Archicad: BIM e Progettazione Architettonica in 3D

Corso Archicad

corso archicad italiacorsiCorso di Archicad per progettazione architettonica della durata di 15 ore, realizzato con la versione n°19.

Descrizione

Il corso BIM e progettazione architettonica, realizzato con la versione 19 di Archicad mira a fornire le conoscenze necessarie per l'utilizzo di tecnologie di progetto BIM per l'architettura, fondandosi su funzionalità e aspetti di metodo che consentiranno di realizzare modellazioni avanzate. Il corso ha lo scopo di fornire le competenze per un uso appropriato del software Archicad 19 al professionista.

Obiettivi professionali

Il corso mira ad ottenere una conoscenza ed una padronanza completa delle competenze acquisite sull'uso del software Archicad e BIM per la progettazione architettonica. Al corsista, durante le lezioni, saranno fornite tutte le conoscenze di procedura e di logica del percorso di progettazione BIM, al fine di avere una piena e chiara consapevolezza della complessità e delle potenzialità dello strumento di progettazione.

Obiettivi Formativi

Il corso, destinato a quanti vogliano approfondire le competenze sull'uso delle software Archicad, ha come obiettivo migliorare la produttività progettuale rendendola più incisiva e precisa nella realizzazione dei progetti. Il corso darà ai suoi partecipanti la possibilità di apprendere i comandi per la creazione di progetti in 3D, la sua visualizzazione nonché la modifica degli elementi architettonici, l'aggiunta di quote e la stampa in scala.

Destinatari

Il corso si rivolge a tutti i professionisti del settore, architetti, geometri, ingegneri e periti industriali ma anche a semplici appassionati. Non sono richieste competenze informatiche specifiche anche se è consigliata una conoscenza almeno generale del pacchetto Office e del sistema operativo Windows, e di un qualsiasi essenziale programma di disegno architettonico.

Argomenti

Dopo una introduzione di carattere generale sulle specifiche del software, l'attenzione sarà rivolta sulle differenze tra CAD e BIM, focalizzando l'attenzione sull'interfaccia, sugli strumenti di disegno in 2D e 3D e sulle possibilità di personalizzazione. Saranno poi trattati gli altri comandi del software e le tecniche di modellazione avanzata, l'impaginazione e la stampa, gli import e export.

Modalità di lezione

Il corso si svolge in modalità e-learning interamente on-line con la possibilità per il corsista di accedere alla piattaforma dedicata 24 ore su 24 e tutti i giorni. In questo corso sono disponibili test intermedi e di verifica dell'apprendimento.

Docenti

I docenti del corso sono:

  • Stefano Gioacchini, laureato presso il Politecnico di MIlano. Collabora a diversi corsi di insegnamento CAD, presso il Politecnico di Milano e di Torino. Ha partecipato al gruppo di valutazione energetica per il progetto del padiglione di servizio Expo 2015 ed è membro del gruppo di lavoro per la valutazione energetica del progetto del nuovo Campus Bocconi di Milano.
  • Andrea Cammarata, laureato nel 1993 presso il Politecnico di Milano, Dottore di ricerca in urbanistica e rappresentazione presso l'Università di Brescia nonché assegnista di ricerca al Politecnico di Milano dal 1999 al 2003. Esperto e docente di BIM, ha una importante carriera accademica presso il Politecnico di Milano (1994-1998) prima come cultore della materia e successivamente come docente a contratto.
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa