Digital Forensics

Corso Digital Forensics
 

Corso Digital Forensics ItaliaCorsi Il Corso pratico e teorico denominato "Introduzione alla Digital Forensics". Si rivolge a tutti gli addetti ai lavori ed esperti del settori, quindi geometri, ingegneri e periti industriali.


Descrizione
 

Il corso mira a fornire le basi essenziali di conoscenza degli strumenti da utilizzare da un esperto informatico forense. Mira quindi a formare esperti che possano lavorare nel campo della valutazione, acquisizione e gestione del rischio, nel settore della prova digitale e della sempre più richiesta informazione elettronica. Il loro campo d'azione spazia dall'attività di investigazione interna alle aziende, alla fase processuale.


Obiettivi professionali
 

Lo scopo del Corso pratico e teorico introduttivo alla Digital Forensics ha lo scopo di formare i professionisti che lavorano nell'ambito dei settori investigativi, acquisendo tutte le capacità per poter svolgere la propria attività di consulenza presso aziende, uffici giudiziari e forze dell'ordine e di polizia. L'area principale di lavoro dell'esperto di Digital Forensics è presso le imprese al fine di tutelare i loro sistemi informatici, con la possibilità di reperire tutte le informazioni necessarie nello stesso sistema informatico e sempre nel rispetto della normativa di riferimento vigente.


Obiettivi Formativi
 

Durante il corso saranno trattati argomenti relativi alle scienze forensi, alla figura, al ruolo ed alle competenze dell'informatico forense con un approfondimento specifico su alcune materie collegate: Digital Forensics, Mobile Forensics e Investigazioni Digitali. Al termine del corso, il professionista avrà acquisito le competenze di base per redigere una corretta perizia informatica, fonica e fotografica, avendo appreso le nozioni necessarie per eseguire copie forensi e analisi dei vari dispositivi informatici quali: cellulari, computer, memorie di massa, server, nas, ecc.. La parte pratica del corso verterà su di uno studio di informatica forense con un approfondimento specifico sui software e gli hardware più diffusi e usati nel settore di riferimento.


Destinatari
 

Destinatari del corso sono Avvocati, Esperti di elettronica, telecomunicazioni ed informatica, Ingegneri, periti industriali, tecnici forensi e quanti vogliano approfondire gli argomenti e le tematiche oggetto del corso, al fine di apprendere tecniche e modalità di acquisizione delle informazioni informatiche, gestione del rischio e prova digitale, sia a scopi processuali che per lo svolgimento di indagini investigative interne alle aziende.


Argomenti
 

Gli argomenti che saranno trattati duranti il corso sono: l'introduzione alla digital forensics, lo studio delle scienze forensi e il ruolo del Consulente Tecnico, analisi dei sistemi operativi, introduzione alle tecnologie di image forensics, un'analisi della Digital forensics, i reati informatici e saranno previste attività di laboratorio.


Modalità di lezione
 

Il corso è on-line, disponibile su piattaforma e-learning accessibile tutti i giorni, 24 ore su 24, senza vincoli di tempo e di luogo potendo quindi accedere alla piattaforma ed ai relativi contenuti da qualsiasi dispositivo, pc, tablet o smartphone. Le lezioni, nell'arco di sei mesi dalla data di iscrizione, possono essere riviste più volte e, allegato ad ogni lezioni ci sono dispense e materiali didattici aggiuntivi di approfondimento sugli argomenti trattati.


Docenti
 

I docenti del corso sono:

  • Andrea Mauro, laureato in Ingegneria Elettronica presso l'Università degli Studi di Brescia nel 1996, esperto nel suo settore da oltre quindici anni. Nel 2000 ha fondato un'azienda specializzata nel settore dei servizi e delle soluzioni per le piccole e medie imprese, e svolge da anni attività di formazione, in ambito aziendale ed accademico, e di informazione tramite i suoi social e blog.
  • Massimo Iuliani, laureato in Matematica Applicata presso l'Università di Firenze, è attualmente Dottorando in Matematica per lo stesso ateneo, specializzato nella gestione degli incarichi nella fase di analisi e sviluppo delle soluzioni.
  • Giovanni Bassetti, laureato presso l'Università di Bari in Scienze della Formazione, è un libero professionista nel settore dell'informatica forense. Ha collaborato e collabora tutt'ora con numerose riviste freelance del settore, e partecipa a diversi eventi formativi presso scuole e università come docente. È inoltre CTU/CTP presso diverse procure della Repubblica. Fondatore di CFI, Computer Forensics Italy, e segretario dell'ONIF, Osservatorio Nazionale Informatica Forense.
  • Paolo Reale, Ingegnere laureato presso l'Università di Pisa, specializzandosi presso la Scuola Superiore Romoli dell'Aquila. Ex Ufficiale dell'Arma specializzato in trasmissioni, da diversi anni svolge attività di consulenza presso aziende, imprese, privati e forze di Polizia Giudiziaria nonché perito e consulente d'ufficio. Collabora con diverse riviste specializzate nel settore ed è stato tra i fondatori dell' ONIF (Osservatorio Nazionale di Informatica Forense). È inoltre docente presso l'Università di Pisa per il Master di II livello in Criminologia Sociale nonché presso l'Università LUIC- Carlo Cattaneo.
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa