RIFORMA DEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI

La presente consultazione, redatta dall’utente in forma anonima ma classificata per categoria di operatore, è finalizzata a raccogliere il punto di vista di pubbliche amministrazioni, liberi professionisti e imprese sulle nuove norme che regolano i contratti pubblici in Italia. La consultazione resterà aperta fino al 30 settembre 2018; è consentito inviarla soltanto una volta, utilizzando il pulsante “Invio” posto alla fine.


Stazione Appaltante
Libero Professionista
Società tra professionisti
Società di ingegneria
Impresa

Rispondi alle seguenti domande

1. Sei soddisfatto del nuovo Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. n. 50/2016)?
Si No Non so rispondere

2. Con il nuovo Codice dei contratti si è conseguita una semplificazione normativa?
Si No Non so rispondere

3. Ritieni che l’Autorità indipendente che si occupa di lavori pubblici debba continuare ad essere l’Autorità nazionale anticorruzione (ANAC)?
Si No Non so rispondere

4. È preferibile un unico provvedimento attuativo rispetto ai numerosi presenti nel vigente codice dei contratti?
Si No Non so rispondere

5. Le norme relative ad importi sottosoglia dovrebbero discostarsi dalle direttive europee?
Si No Non so rispondere

6. Ritieni che il sistema di aggiudicazione dell’Offerta economicamente più vantaggiosa sia utilizzabile sul progetto esecutivo?
Si No Non so rispondere

7. Le norme relative ai servizi di architettura e di ingegneria potrebbero essere meglio collocate all’interno di uno specifica parte del Codice?
Si No Non so rispondere

8. Ritieni necessaria una riduzione dei requisiti di partecipazione alle gare per professionisti ed imprese?
Si No Non so rispondere

9. Ritieni corretto procedere alla riduzione del numero delle stazioni appaltanti?
Si No Non so rispondere

10. Ritieni corretto l’utilizzo dell’accordo quadro per i servizi di architettura e di ingegneria?
Si No Non so rispondere

Quale articolo pensi sia necessario modificare?

Per quale motivo desideresti modificare questo articolo?

Vuoi richiedere la modifica di un altro articolo?

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa