Affidamento di incarico - procedura aperta

Riduzione del rischio idraulico sul bacino del Rio Maggiore

STAZIONE APPALTANTE

Regione Toscana — Giunta regionale — Settore Genio civile Valdarno inferiore


Codice CPV: 71322000
SCADENZA 24/03/2021 fra 24 giorni
ALLEGATI AL BANDO

Progettazione definitiva ed esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, direzione dei lavori e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione per l’intervento. Cod. 2017ELI152/M1_M2. Riduzione del rischio idraulico sul bacino del Rio Maggiore. Tratto 1: foce Accademia navale e tratto 2, viale Italia — via Nazario Sauro

Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 778.818,09 euro

Luogo principale di esecuzione
Livorno

Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Prezzo

Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 30

Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni: 
La stazione appaltante si riserva, ai sensi dell’art. 106, comma 1, lett. a) del decreto legislativo n. 50/2016, di affidare le seguenti ulteriori prestazioni: analisi strumentali di tipo magnetico o elettromagnetico ai fini della valutazione del rischio relativo a ordigni bellici inesplosi: importo massimo 30.000,00 euro; indagini geognostiche e prove di laboratorio per la corretta definizione dei valori maggiormente rappresentativi e/o cautelativi dei parametri geotecnici: importo massimo 20.000,00 euro; campionamento ed analisi delle terre: importo massimo 10.000,00 euro.

Tipo di procedura
Procedura aperta

Documenti Allegati

Bando UE

Cerca bando