Caschi blu della cultura strumento per la tutela del patrimonio mondiale

19/04/2016

641 volte

Il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, ha presentato oggi al Parlamento Europeo di Bruxelles la task force italiana Unite4Heritage, nata il 16 febbraio con la firma dell’accordo con il Direttore Generale dell’Unesco Irina Bokova alle Terme di Diocleziano di Roma.

L’intervento del Ministro è avvenuto nel contesto dell’evento “I caschi blu della cultura: ruolo e visione dell’Italia” che si è svolto presso l’Aula Aldo Moro dell’Edificio Altiero Spinelli del Parlamento Europeo. L’iniziativa ha visto la partecipazione, tra gli altri, del Commissario Europeo per l’Istruzione e la Cultura Tibor Navracsics, dei Vice Presidenti del Parlamento Europeo Antonio Tajani e David Sassoli, del Presidente della Commissione Cultura del Parlamento Europeo Silvia Costa e del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Tullio Del Sette.

I caschi blu della culturaha detto il Ministro Franceschini ai parlamentari europeinascono dalla pronta risposta dell’Italia all’appello dell’Unesco, che con l’iniziativa Unite4Heritage ha invitato la comunità internazionale a adoperarsi con maggiore impegno per la tutela del patrimonio culturale mondiale nelle aree di crisi. Saremo pronti a intervenire quando l’Unesco ce lo chiederà, perché se il patrimonio è dell’umanità è giusto che sia la comunità internazionale a mobilitarsi. L’auspicioha concluso il Ministroè che altre forze da altri Paesi si uniscano agli uomini messi a disposizione dall’Italia”.

A cura di Ufficio Stampa MiBACT



© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa