Patent box, novità per chi ha presentato domanda nell’ultimo mese del 2015

27/06/2016
872 volte

Per i contribuenti che hanno inviato l’istanza di Patent box tra il 1° e il 31 dicembre 2015, il termine di 150 giorni entro cui presentare o integrare la documentazione decorre dal 31 dicembre dello stesso anno. È quanto prevede il provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate di oggi per tutelare i contribuenti in questa prima fase di applicazione dell’istituto i quali, in buona fede, hanno inviato la documentazione integrativa interpretando erroneamente il termine previsto dai precedenti provvedimenti.

L’Agenzia ricorda che la mancata presentazione della documentazione integrativa, entro i termini sopra indicati, determina la decadenza dell’istanza, come indicato dalla circolare n. 11/E del 7 aprile 2016.

A cura di Ufficio Stampa Agenzia delle Entrate

© Riproduzione riservata