TUrismo sottosegretario Bianchi: 2018 sia anno dedicato a ferrovie storiche

13/04/2017

731 volte
“Le ferrovie storiche possono offrire al turismo un’ulteriore occasione di crescita e un vero e proprio viaggio ferroviario italiano. Pieno sostegno, dunque, da parte del Governo all’approvazione della proposta di legge, che ora è in seconda lettura al Senato, in linea con i nostri obiettivi del Piano Strategico del Turismo. Il nostro impegno sarà trovare le risorse finanziarie per sostenere le ferrovie turistiche”. A dirlo è Dorina Bianchi, sottosegretario al Turismo, nel suo intervento al convegno presso il Ministero delle Infrastrutture dal titolo “Ferrovie turistiche e cultura ferroviaria: un’occasione di sviluppo”.
 
“Il turismo slow delle ferrovie storiche - ha proseguito - permette di valorizzare sia le infrastrutture ferroviarie sia il patrimonio architettonico e artistico attraversato come stazioni, magazzini, caselli, porti, gallerie. È un’alternativa turistica in cui il trasporto è l’esperienza stessa del viaggio. Si tratta di un turismo sostenibile coerente con il Piano Strategico che punta sulla promozione del territorio nel rispetto della natura e dell’ambiente. Il mio auspicio è che, dopo l’Anno dei Cammini e l’Anno dei Borghi, il 2018 sia l’anno dedicato al Turismo Lento e alle Ferrovie Storiche”.


© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa