Ok da Bruxelles al Piano rifiuti della Calabria. Ora la Regione potrà spendere i fondi europei

03/05/2017

655 volte

Il Piano definito con in supporto del Ministero dell’Ambiente e della Sogesid. 

La Commissione Europea ha dato il suo ok al Piano Gestione Rifiuti della regione Calabria che, ottenuto l’assenso comunitario, potrà investire i fondi UE. Una prima versione del Piano era stata bloccata  da Bruxelles perchè ritenuta non conforme alla direttiva sui rifiuti. Il via libera da parte della Commissione è stato reso possibile dall’adeguamento del piano rifiuti che è stato definito grazie al supporto specialistico fornito dal Ministero dell’ambiente per il tramite della Sogesid. Tale azione di supporto alla Regione è stata attuate nell’ambito del Programma di Azione e Coesione Complementare al PON GAT FESR 2007-2013 - progetto “Rafforzamento delle Autorità Ambientali”, gestito dal Ministero.



© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa