Impiantistica sportiva, sfide e opportunità

08/09/2017

703 volte

Si terrà martedì 12 settembre dalle 14.00 alla Casa dell’Architettura (Piazza Manfredo Fanti, 47 Roma) il seminario “Impiantistica sportiva le sfide e le opportunità per i tecnici e le amministrazioni. Norme procedure e finanziamenti”, organizzato dall’Ordine degli Architetti di Roma in collaborazione con la Società Consulenza e Assistenza Impiantistica Sportiva.

Apriranno i lavori, portando i saluti, Alessandro Ridolfi, presidente dell’Ordine degli Architetti di Roma, l’ingegnere Dario Bugli Presidente SCAIS, Roberto Tavani, segreteria politica del presidente della Regione Lazio, Daniele Frongia, Assessore allo Sport, Politiche giovanili e Grandi Eventi cittadini del Comune di Roma, Riccardo Viola Presidente Comitato Regionale CONI Lazio. Modererà il convegno arch. Franco Vollaro, Esperto di impiantistica sportiva,Vice Presidente SCAIS.

Interverranno: arch. Fabio Bugli, Presidente Comitato Scientifico SCAIS, Riqualificazione degli Impianti Sportivi e nuove proposte, avv. Gianluca Santilli, Presidente Bikeconomy Forum, Quando la bicicletta fa bene all'economia, arch. Daniela Orlandi, Esperto in Progettazione Inclusiva e Valutazione di Accessibilità, Comitato Scientifico SCAIS, Sport e accessibilità: la progettazione inclusiva, arch. Erica Milic, Consigliere Nazionale SCAIS, Efficientamento energetico degli impianti sportivi, arch. Attilio Magni, Responsabile Commissione Impianti Sportivi CONI, Impianti Sportivi: norme, procedure e parere CONI, dott.ssa Claudia Salvi, Coordinatrice Centro Europe Direct Roma, Formez PA, Come finanziare lo sport, la ciclabilità, la mobilità e il turismo sostenibile con i fondi europei, dott. Eduardo Gugliotta, Responsabile Servizio Incentivi, Istituto per il Credito Sportivo, Possibilità di finanziamento degli impianti sportivi, arch. Antonio Varacalli, Consulente Tecnico Comitato Regionale del CONI, Impiantistica Sportiva nella Regione Lazio. Seguirà il dibattito e alle 19 le conclusioni di Aldo Olivo, Segretario Ordine Architetti P.P.C. di Roma e provincia.

La partecipazione al corso riconosce 4 crediti formativi agli iscritti.



© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa