#Equocompenso: OICE da appuntamento al 30 novembre 2017

14/11/2017

L'OICE, rappresentata dal Presidente della Consulta Interregionale ing. Giovanni Kisslinger, ha partecipato all'affollatissimo (oltre 1.000 presenti) convegno che si è tenuto venerdì scorso a Catanzaro sul cosiddetto Equo Compenso, alla luce della sentenza del Consiglio di Stato sulla gratuità del le prestazioni professionali.

Al convegno erano presenti i vertici Regionali e Nazionali dei Consigli degli Ordini e di altre Associazioni di categoria rappresentanti il mondo delle professioni tecniche. Moltissimi gli interventi nel gremito parterre dei relatori, tra gli altri l'on. Cesare Damiano, già Ministro del Lavoro nel secondo governo Prodi, ed oggi primo relatore del Disegno di Legge sull'equo compenso nonché Presidente della Commissione lavoro della Camera e l'on. Serena Pellegrino che ha firmato l'interrogazione in Commissione Parlamentare sulla sentenza di Catanzaro sulle prestazioni gratuite (CdS n. 4614/17).

Tutti gli interventi, seppur con sfumature diverse, hanno fermamente condannato il concetto di prestazione gratuita così come declinata dalla sentenza del CdS ed al tempo stesso hanno auspicato l'inserimento della norma dell'Equo Compenso quale emendamento della prossima norma sulla fiscalità.

L'ingegnere Kisslinger, ha ricordato come OICE da sempre si batta per la centralità del progetto che non può prescindere dalla qualità di un servizio sempre più specialistico e multidisciplinare, ed in particolare ha ribadito il pensiero di OICE che si traduce in obbligo di porre a base d'asta una parcella chiara ed equa, oggi calcolata sulla base del Decreto Parametri, con compiti definiti da un preciso disciplinare prestazionale, la forte riduzione del peso dell'offerta economica con l'introduzione di una soglia di sbarramento per il passaggio alla fase successiva, l'entrata a regime dell'Albo unico dei commissari di gara e la specializzazione delle centrali di Committenza. Punti che l'ingegnere Kisslinger ha precisato essere già stati presentati da OICE fin dal dicembre 2009 nel corso del Convegno dal titolo Oltre le tariffe tenutosi a Roma.

In conclusione i presenti si sono dati appuntamento alla mobilitazione nazionale che si terrà a Roma il prossimo 30 Novembre.



© Riproduzione riservata

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa