Contratti di fiume: insediata a Pescara la cabina di regia regionale

29/01/2018

789 volte

Si è tenuta questa mattina la riunione insediativa della Cabina di Regia dei contratti di Fiume in Abruzzo. Un percorso iniziato tra il 2014 e il 2015 con una serie di delibere della giunta regionale, che hanno portato alla definizione dell'Atlante dei Contratti di fiume per la redazione degli atti di pianificazione volti alla tutela, alla corretta gestione delle risorse idriche e alla la valorizzazione dei territori fluviali, senza trascurare la salvaguardia dal rischio idraulico; l'istituzione del think thank tra la Regione e gli atenei abruzzesi; l'istituzione del "Coordinamento delle Cabine di regia dei Contratti di fiume" presieduto dalla Regione, dalle Province e da un Rappresentante per ogni contratto di fiume. Intanto, il prossimo 5 febbraio, si terrà a Roma un incontro in cui sarà concordata una strategia nazionale per questi strumenti.



© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa