Equo compenso, Orlando: 'Conquista fondamentale'

24/04/2018

944 volte

"L'equo compenso è il segno di un cambio di passo, di un allargamento dell'attenzione, che le politiche della giustizia e delle professioni hanno avuto in questi anni, rispetto al passato".

Queste le parole del Ministro della Giustizia Andrea Orlando che, in un messaggio inviato al seminario pratico di approfondimento e applicazione della normativa sull’equo compenso organizzato dal Consiglio Nazionale Forense, ha parlato della riforma che "ha accompagnato la diciassettesima legislatura nel suo ultimo tratto, fino a consegnare all'ordinamento italiano una importante innovazione normativa dal profondo significato sociale e politico".



© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa