Roberto Callieri (AD di Italcementi) nuovo presidente di FEDERBETON e AITEC

27/06/2018

905 volte

Roberto Callieri, Amministratore Delegato di Italcementi, è stato eletto all’unanimità Presidente di Federbeton e Aitec (le Associazioni della filiera del cemento, del calcestruzzo, dei materiali di base, dei manufatti, componenti e strutture per le costruzioni, delle applicazioni e delle tecnologie ad essa connesse).

Il settore dei materiali da costruzione è al centro di importanti cambiamenti, tanto in ambito culturale - con la trasformazione delle imprese da una dimensione nazionale a una dimensione internazionale -, quanto nella struttura stessa del sistema produttivo.

«In questo contesto – sottolinea Roberto Callieri - occorre saper leggere il cambiamento anche nel modo stesso di fare associazione: non solo un luogo d’incontro, ma anche un luogo di obiettivi raggiunti, di risultati, come avviene quotidianamente nelle nostre aziende. Abbiamo bisogno di obiettivi semplici e chiari da realizzare attraverso processi rapidi e condivisi, per portare ai nostri associati risultati concreti».

Federbeton che oggi è una realtà importante nel mondo della rappresentanza con 3900 imprese e 45mila dipendenti, un fatturato aggregato vicino ai 10 miliardi che rappresenta il 7 per cento del mercato delle costruzioni. Ha un perimetro rilevante sotto il profilo associativo come membro del Consiglio generale di Confindustria, in Federcostruzioni e a livello internazionale partecipando ai lavori dell’UNI. Federbeton si pone oggi, con la nuova Presidenza, l’obiettivo ambizioso di costruire una Federazione e un Associazione capaci di decifrare questo rinnovato contesto per proporre e realizzare una visione di futuro, che abbia come parole chiave etica, sostenibilità, efficienza ed innovazione.

L’Assemblea di FEDERBETON - su proposta del Presidente - ha eletto Vice Presidenti, con le rispettive deleghe:

  • Michele Buzzi - Tecnologie e Prodotto
  • Ubaldo Colaiacovo - Comunicazione e Relazioni esterne
  • Andrea Bolondi - Atecap
  • Luigi Schiavo - Conpaviper

Roberto Callieri è laureato in Ingegneria Elettrotecnica presso l’Università di Cagliari e ha frequentato la Harvard Business School di Boston (AMP Graduate). La sua carriera professionale in Italcementi è iniziata nel 1990, con incarichi di natura tecnica negli impianti italiani. A partire dal 1994, una serie di esperienze in diversi paesi del Gruppo Italcementi lo hanno portato a Puerto Rico, Canada, Turchia e a diventare nel 2001 Amministratore Delegato di Asia Cement Public Company, la filiale tailandese di Italcementi. Nel 2006 un nuovo incarico, in Egitto, come Amministratore Delegato di Suez Cement, carica ricoperta fino al 2011. Da fine 2011, nuovamente in Tailandia, come responsabile dell’Area Asia di Italcementi, oltreché nuovamente Amministratore Delegato di Asia Cement. Dal 1 luglio 2016 è Amministratore Delegato di Italcementi.



© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa