Architetti e Ingegneri non iscritti a Inarcassa e Società di ingegneria: entro il 31 agosto il contributo integrativo

26/07/2018
1.591 volte

Gli Ingegneri e gli Architetti, in possesso di partita iva ma non iscritti Inarcassa, nonché le Società di ingegneria, entro il 31.8.2018 devono versare il contributo integrativo eventualmente dovuto, relativo al volume d’affari 2017. Contestualmente (e comunque entro il 31.10.2018) possono effettuare anche la dichiarazione relativa al reddito professionale ed al volume affari 2017.

Il Bollettino M.AV. va generato e stampato tramite l’apposita procedura disponibile su Inarcassa On line , dalla propria pagina dedicata. Chi non avesse le credenziali per accedere, codice PIN e password, può ottenerle in pochi minuti registrandosi sulla Home del servizio telematico

© Riproduzione riservata