Report delle Conferenze Unificata e Stato-Regioni del 18 ottobre

19/10/2018

885 volte

La Conferenza Unificata del 18 ottobre 2018, presieduta dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Eroika Stefani, ha esaminato i seguenti punti all’ordine del giorno con gli esiti indicati:

Approvazione del verbale e del report della seduta del 4 ottobre 2018.
APPROVATO
1. Acquisizione delle designazioni, di cui all’articolo 4, comma 1, lettera c), del DPCM del 10 marzo 2009, n. 43, dei rappresentanti della Conferenza Unificata in seno all’Assemblea dell’Osservatorio nazionale sulla famiglia.
DESIGNAZIONI ACQUISITE
2. Parere, ai sensi dell’articolo 71, comma 1 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, sullo schema di Linee guida contenenti le regole tecniche e le raccomandazioni afferenti la generazione di certificati qualificati, firme e sigilli elettronici qualificati e validazione temporale elettronica qualificata.
PARERE RESO
3. Parere, ai sensi dell’art. 2, comma 3, e dell’art. 9, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio del 16 aprile 2014 n. 2014/55/UE relativa alla fatturazione elettronica negli appalti pubblici.
RINVIO
4. Designazione, in sostituzione, ai sensi dell’art. 3 del Decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti del 25 novembre 2011 n. 325, di un rappresentante regionale nell’“Osservatorio nazionale sulle politiche del trasporto pubblico locale”.
DESIGNAZIONE ACQUISITA
5. Accordo, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lett. c) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, di conferma annuale dell’Accordo quadro per la realizzazione di un’offerta di servizi educativi a favore di bambini dai due ai tre anni, volta a migliorare i raccordi tra nido e scuola dell’infanzia e a concorrere allo sviluppo territoriale dei servizi socio-educativi 0-6 anni”, sancito in Conferenza Unificata il 1° agosto 2013, (rep. atti n. 83/CU) e rinnovato in data 30 luglio 2015 (rep. atti n. 78/CU). rep. atti n. 78/CU e con Accordo di conferma annuale della Conferenza Unificata il 27 luglio 2017, rep. atti n. 86/CU”.
SANCITO ACCORDO
6. Intesa ai sensi dell’articolo 1, comma 320, della legge 24 dicembre 2012, n. 228 sullo schema di decreto del Ministro per gli affari regionali e le autonomie di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze ed il Ministro dell’interno avente ad oggetto Fondo nazionale integrativo per i comuni montani – Individuazione dei beneficiari per le annualità 2014-2017.
SANCITA INTESA
7. Intesa, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera b) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto di riparto regionale del Fondo nazionale per il Sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita sino a sei anni, di cui al decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65.
SANCITA INTESA
8. Intesa ai sensi dell’articolo 9, comma 4, del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 63, sullo schema di decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, recante le modalità di erogazione delle borse di studio per l’anno 2017.
SANCITA INTESA
9. Intesa ai sensi dell’articolo 9, comma 4, del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 63, sullo schema di decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, recante le modalità di erogazione delle borse di studio per l’anno 2018.
SANCITA INTESA
10. Parere, ai sensi dell’articolo 4, comma 1, del decreto legislativo 21 marzo 2005, n. 73, sullo schema di decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, di concerto con il Ministro della salute e il Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali, concernente il rilascio della licenza di giardino zoologico al Parco Gallorose di Cecina (LI).
RINVIO
11. Acquisizione della designazione, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, di un rappresentante dell’ANCI in seno al Consiglio superiore “Beni culturali e paesaggistici” di cui all’articolo 25, comma 4, lettera b) del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 29 agosto 2014, n.171.
DESIGNAZIONE ACQUISITA
12. Acquisizione della designazione ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, dei componenti in rappresentanza degli Enti Locali in seno al Comitato Operativo della Protezione Civile.
DESIGNAZIONI AQUISITE
13. Intesa, ai sensi dell’art. 9, comma 2, lett. b), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo recante il riparto del Fondo per le mense scolastiche biologiche per l’anno 2018.
RINVIO
14. Intesa ai sensi dell’articolo 1, comma 1252, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, sullo schema di decreto di riparto del Fondo per le politiche della famiglia per l’anno 2018.
RINVIO
15. Accordo, ai sensi dell’art. 9, comma 2, lettera c) del Decreto Legislativo 28 agosto 1997, n. 281, concernente il Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle Città metropolitane e dei Comuni Capoluogo di Provincia.
SANCITO ACCORDO
La Conferenza Stato-Regioni del 18 ottobre 2018, presieduta dal Sottosegretario per gli Affari Regionali e le Autonomie, Stefano Buffagni, ha esaminato i seguenti punti all’ordine del giorno con gli esiti indicati:
Approvazione del verbale e del report della seduta del 4 ottobre 2018.
APPROVATI
1. Accordo, ai sensi dell’articolo 9, comma 2 dell’Intesa n. 82/CSR del 10 luglio 2014 concernente il nuovo Patto per la Salute per gli anni 2014-2016, sul documento recante “Accordo interregionale per la compensazione della mobilità sanitaria triennio 2014 - 2016, aggiornato all’anno 2017- Regole tecniche.”
SANCITO ACCORDO
2. Approvazione, ai sensi dell’articolo 1, comma 34 e 34bis, della legge 23 dicembre 1996, n. 662, come modificato dal comma 1quater dell’articolo 79 del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito con modificazioni dalla legge 6 agosto 2008, n. 133, della proposta del Ministero della salute di ammissione al finanziamento della quota residua delle risorse vincolate per la realizzazione degli obiettivi di carattere prioritario e di rilievo nazionale del Piano Sanitario Nazionale, per l’anno 2017, dei progetti delle Regioni Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Toscana, Umbria e Veneto. Fondo Sanitario Nazionale 2017.
PROPOSTA APPROVATA
3. Acquisizione della designazione, in sostituzione, ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, del rappresentante regionale effettivo in seno al Comitato Agevolazioni presso la SIMEST S.p.a.
RINVIO
4. Presa d’atto, ai sensi dell’articolo 9 del D.M. 29 novembre 2016, n. 937, delle Relazioni sullo stato di avanzamento degli interventi oggetto di cofinanziamento, relativi al III e IV Bando per alloggi e residenze per studenti universitari, di cui alla legge 14 novembre 2000, n. 338. Anni 2016 e 2017.
PRESA D’ATTO
5. Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sulla informativa concernente il riparto delle risorse previste dall’articolo 1, comma 895, della legge 27 dicembre 2017, n. 205 recante: “Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020” di cui alla “Strategia Nazionale per lo sviluppo delle aree interne del Paese.”
PARERE RESO
6. Parere, ai sensi dell’articolo 1, comma 946, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, sullo schema di decreto del Ministro della salute di riparto del Fondo per il gioco d’azzardo patologico. Anni 2018 e 2019.
PARERE RESO
7. Intesa, ai sensi dell’articolo 232, comma 1, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81,sullo schema di decreto per la ricostituzione del Comitato consultivo per la determinazione e l’aggiornamento dei valori limite di esposizione professionale e dei valori limite biologici relativi agli agenti chimici.
SANCITA INTESA
8. Intesa, ai sensi dell’articolo 72, commi 3 e 4 e dell’articolo 73, comma 2, del decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117, recante “Codice del Terzo Settore”, sull’Atto di indirizzo 2018 per il finanziamento di progetti e attività di interesse generale nel terzo settore e altre risorse finanziarie.
SANCITA INTESA
9. Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, in merito alla nota informativa concernente la presa d’atto dell’avvio delle procedure di riduzione dei tassi di cofinanziamento nazionale dei Programmi operativi e modifica della delibera CIPE 28 gennaio 2015, n. 10 recante: “Definizione dei criteri di cofinanziamento pubblico nazionale dei programmi europei per il periodo di programmazione 2014-2020 e relativo monitoraggio. Programmazione degli interventi complementari di cui all'articolo 1, comma 242, della legge n. 147/2013 previsti nell'accordo di partenariato 2014-2020.”
PARERE RESO


© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa