Bolzano: Legge territorio e paesaggio, piattaforma per procedure snelle

27/11/2018

711 volte

In vista dell’entrata in vigore della nuova legge provinciale territorio e paesaggio la Giunta provinciale oggi (27 novembre) si è espressa a favore dell’istituzione di una piattaforma digitale per il front office per pratiche edilizie e paesaggistiche per i Comuni. In tal modo ha creato i presupposti per la messa in funzione, dal 1° gennaio 2020, del nuovo servizio comunale che sarà istituito in ogni Comune altoatesino e che sarà l’unico punto di riferimento per il cittadino per presentare le richieste di autorizzazione in ambito edilizio e paesaggistico. Il rilascio di queste autorizzazioni, in base alla nuova legge, spetterà ai Comuni. Presso il front office sarà disponibile tutta la modulistica e qui si potranno reperire tutte le informazioni necessarie. Il servizio, inoltre, coordinerà le procedure all’interno dell’amministrazione comunale, raccoglierà tutti i pareri necessari e curerà il rispetto di tutte le scadenze.

Le procedure amministrative con la nuova legge territorio e paesaggio saranno più semplici e vicine ai cittadini" afferma l’assessore provinciale Richard Theiner ricordando che “proprio il nuovo servizio front office per le pratiche edilizie e paesaggistiche, la cui implementazione costituisce una grande sfida, svolgerà un ruolo di rilievo”.

La piattaforma digitale, per la cui istituzione la Giunta ha espresso parere favorevole, sarà posta in essere dal Consorzio dei Comuni con il supporto della Provincia e del Comune di Bolzano. Tale piattaforma dovrà garantire la gestione dei dati, gli accessi e i vari passaggi. Per la sua istituzione si farà riferimento alla piattaforma esistente SUE Sportello unico per l’edilizia che fa parte della piattaforma SUAP Sportello unico per le attività produttive.

La gestione digitale dei procedimenti amministrativi presso i Comuni costituisce il presupposto affinché essi siano effettivamente più vicini ai cittadini”, afferma Theiner.



© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa