Verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro: aggiornamento delle tariffe

05/03/2019

799 volte

Il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali informa che le tariffe adottate con Decreto interdirettoriale del 23 novembre 2012 - per le attività di verifica periodica delle attrezzature di lavoro di cui all'allegato VII al Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e ss.mm.ii. - sono aggiornate ai sensi dell'art. 1, comma 2, del medesimo Decreto, sulla base dell'indice ISTAT dei prezzi al consumo per famiglie di operai e impiegati rilevati al mese di novembre 2018 (pari a + 1,024%).

Per esempio, la verifica delle condizioni di una gru a torre costerà 369,52 per euro (in caso di prima verifica) oppure 286,95 (per le verifiche successive alla prima). Per un montacarichi da cantiere serviranno invece 342,69 euro (254,95 euro dalla seconda verifica in poi).

Pochi giorni fa, il Ministero del Lavoro aveva aggiornato, con il decreto direttoriale 25 febbraio 2019, l'elenco dei soggetti abilitati ad effettuare le verifiche; tale nuovo elenco sostituisce integralmente il precedente del 23 novembre 2018.

Le tariffe aggiornate sono riportate nelle  tabelle allegate alla nota del Ministero del Lavoro 4 marzo 2019, prot. 4393.



© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa