Piano pluriennale Mibac, quasi un miliardo di euro per edilizia pubblica, prevenzione rischio sismico, barriere architettoniche, riqualificazione urbana e digitalizzazione

05/04/2019

944 volte

Il Mibac rientra nel riparto del Fondo per il finanziamento degli investimenti e lo sviluppo infrastrutturale del Paese. Il Mibac potrà avvalersi di risorse aggiuntive per quasi un miliardo, per la precisione 927.189.378 euro, nel periodo tra il 2021 e il 2033. I fondi saranno suddivisi per capitoli di spesa: 445 milioni per edilizia pubblica, 278 per la prevenzione da rischio sismico, 130 per l’eliminazione delle barriere architettoniche, 46 per gli investimenti di riqualificazione urbane e 28 per la digitalizzazione.

Gli uffici tecnici hanno già stabilito la ripartizione dei fondi per regione per un totale di 966 interventi.

Qui la tabella con il numero di interventi e gli importi relativi a ciascuna regione.

Regione

Totale 2021 – 2033 (euro)

N° Interventi

Abruzzo

29.140.000,00

35

Basilicata

20.908.500,00

39

Calabria

36.928.500,00

54

Campania

105.851.200,00

78

Emilia Romagna

46.693.312,00

62

Friuli Venezia Giulia

16.325.000,00

32

Lazio

177.901.445,74

173

Liguria

40.774.946,46

52

Lombardia

35.357.051,00

59

Marche

31.262.000,00

20

Molise

14.180.024,00

69

Piemonte

55.104.600,00

56

Puglia

29.822.000,00

56

Sardegna

56.571.488,00

43

Sicilia

478.710,32

3

Toscana

75.374.614,88

78

Umbria

9.420.000,00

15

Veneto

28.630.356,40

42

Varie

116.465.629,20

Totale

927.189.378,00

966



© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa