Bilancio di previsione per gli enti locali con procedura di riequilibrio finanziario pluriennale: nuova proroga

21/05/2019

965 volte

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 116 del 20 maggio 2019, il Decreto Ministero dell'Interno 24 aprile 2019 recante "Ulteriore differimento, dal 30 aprile al 31 luglio 2019, del termine per la deliberazione del bilancio di previsione 2019/2021 per gli enti locali con procedura di riequilibrio finanziario pluriennale".

Considerate le persistenti difficoltà gestionali degli enti locali che hanno adottato la procedura di riequilibrio finanziario pluriennale e che hanno riformulato o rimodulato i piani di riequilibrio, il decreto dispone un ulteriore differimento del termine per la deliberazione da parte degli enti locali del bilancio di previsione 2019/2021. In particolare, il termine per la deliberazione del bilancio di previsione 2019/2021 da parte degli enti locali che hanno adottato la procedura di riequilibrio finanziario pluriennale e che hanno riformulato o rimodulato i piani di riequilibrio è stato ulteriormente differito al 31 luglio 2019.



© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa