Efficientamento energetico e sviluppo sostenibile: verso la Gazzetta il decreto che assegna 500 mln ai Comuni

11/07/2019

905 volte

In pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il provvedimento adottato dal Ministero dello Sviluppo economico che rende operativa la norma contenuta nel Decreto Crescita in favore dei Comuni, per la realizzazione di progetti di efficientamento energetico e di sviluppo territoriale sostenibile.

Si tratta della norma prevista dall'art. 30 del decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34 (c.d. “Decreto Crescita”), convertito con modificazioni dalla legge 28 giugno 2019, n. 58 che assegna contributi in favore dei comuni in funzione del numero dei residenti, per la realizzazione di progetti di efficientamento energetico e di sviluppo territoriale sostenibile, nel limite massimo di 500 milioni di euro per l’anno 2019 comunque commisurati alla popolazione dei comuni beneficiari.

In particolare, il provvedimento prevede il finanziamento di interventi di illuminazione pubblica, di risparmio energetico degli edifici pubblici, di installazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili, per la mobilità sostenibile, l’adeguamento e la messa in sicurezza di scuole ed edifici pubblici, e l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Le modalità di controllo saranno disciplinate con successivo provvedimento ministeriale.



© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa