Massimo Sessa alla guida del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici

07/02/2020

864 volte

Massimo Sessa torna a guidare il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici dopo una breve pausa di un anno in cui alla Presidenza del CSLP era stato nominato Donato Carlea.

L'annuncio è stato dato durante il Consiglio dei Ministri del 6 febbraio 2020 quando, sotto la presidenza del presidente Giuseppe Conte, si è deliberato, su proposta del ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli, il conferimento dell’incarico di Presidente del Consiglio superiore dei lavori pubblici all’ing. Massimo Sessa, dirigente di prima fascia dei ruoli del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

Il curriculum dell'Ing. Massimo Sessa

Laureato in Ingegneria Civile Idraulica con lode, Massimo Sessa vanta un lungo curriculum tra i quali:

  • Membro di varie Commissioni di collaudo tecnico, amministrativo e strutturale di importanti opere pubbliche per conto del Ministero dei LL.PP., dell’ANAS, della Regione Lazio, delle Ferrovie dello Stato, della Regione Calabria, etc.;
  • Consigliere Tecnico presso l’Assemblea Generale del Consiglio Superiore dei LL.PP. come vincitore di concorso per le specifiche di alta professionalità in materia di idraulica e difesa suolo e ambiente;
  • Membro Commissione Collaudo Statico TAV – Linea Milano-Napoli -Tratta Firenze Bologna;
  • Membro, presso il Ministero della Difesa, del Nucleo di Approvazione delle Infrastrutture Militari;
  • Membro Consigliere, presso il Ministero dell’Interno, per la prevenzione degli incendi;
  • Vincitore di concorso per Dirigente del Servizio Ispettivo presso l’Autorità di Vigilanza sui LL.PP,;
  • Segretario Capo del Consiglio Superiore dei LL.PP;
  • Membro del C.d.A. Consorzio Canale Mantova Cremona Po, per conto del Ministero dei LL.PP.;
  • Consulente Tecnico del Tribunale Civile di Roma;
  • Come docente, ha tenuto i corsi di Laurea Triennale “Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro” presso l’Università Cattolica del “Sacro Cuore” di Roma e “Prevenzione Incendi e Sicurezza Civile” presso la Facoltà di Ingegneria degli Studi di Roma “La Sapienza”;
  • Assessore all’Ambiente dell’Amministrazione Provinciale di Roma;
  • Provveditore alle Opere Pubbliche della Regione Emilia Romagna;
  • Membro dell’Osservatorio dei LL.PP. presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri;
  • Vicepresidente dell’Amministrazione Provinciale di Roma;
  • Dirigente Generale del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti con la funzione di Presidente della VI Sezione del Consiglio Superiore dei LL.PP.;
  • Presidente Commissionene collaudo lavori di sostituzione dell’impalcato ed adeguamento delle pile e delle spalle del viadotto “Lamarotti”-Comune di Pontremoli(MS) –Autostrada A15;
  • Commissario Delegato per l’Emergenza Idrica ed inquinamento nei territori dei comuni a sud di Roma serviti dallo stesso Consorzio;
  • Membro Commissione Collaudo Autostrada Grande Raccordo Anulare –Quadrante Nord Ovest – Lavori adeguamento a 3 corsie per ogni senso di marcia del lotto n.3;
  • Membro Commissione di collaudo tecnico amministrativo dei lavori di completamento della costruzione del raddoppio della Circonvallazione di Palermo, da Via Altofonte a Via Belgio;
  • Dirigente Generale del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti con la funzione di Presidente della II Sezione del Consiglio Superiore dei LL.PP.;
  • Membro della Commissione Internazionale per la Protezione delle acque Italo-Svizzere;
  • Membro Commissione Tecnica per valutazione progetto per costruzione galleria artificiale sotto il Canale Taglio per realizzazione Autostrada A4 –Variante di Mestre-Passante Autostradale;
  • Commissario Delegato per la Viabilità Mestre.


© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa