Inarcassa: il modulo per la richiesta dei sussidi per Covid-19

20/03/2020

1.689 volte

Il Consiglio di Amministrazione nella riunione del 13/03/2020 ha deliberato un primo pacchetto di provvedimenti a favore degli associati, al fine di fronteggiare l’impatto economico del COVID-19 sui liberi professionisti architetti e ingegneri.

Nel merito ha stabilito l'erogazione di un sussidio da corrispondere una sola volta per ciascun nucleo familiare a seguito di contagio da COVID-19 dell’iscritto, pensionato, coniuge o figli aventi diritto alla pensione ai superstiti, nella seguente misura:

  • Euro 5.000 in caso di decesso;
  • Euro 3.000 in caso di ricovero;
  • Euro 1.500 per positività al Covid 19 senza ricovero.

Per l’erogazione del sussidio si prescinde dal requisito di regolarità contributiva.

Il sussidio è erogato su domanda dell’interessato entro il termine perentorio di 120 giorni dall'evento, utilizzando esclusivamente il modulo di domanda.



© Riproduzione riservata

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa