Mepa: cresce l’offerta Consip per il settore sanitario con i servizi di sorveglianza sanitaria

05/05/2020
1.223 volte

Una nuova opportunità per le pubbliche amministrazioni e per i professionisti che operano nel settore sanitario: si tratta della nuova categoria merceologica recentemente attivata nel Bando Servizi del Mepa, denominata “Servizi sanitari – Servizi di sorveglianza sanitaria”.

L’art. 25 del D.Lgs. 81/2008 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro definisce il “Servizio di Sorveglianza Sanitaria” come l’insieme delle attività relative alla programmazione delle attività inerenti alla sorveglianza sanitaria, alla predisposizione delle misure per la tutela della salute e dell’integrità psico-fisica dei lavoratori e alla successiva attuazione delle stesse per le varie figure professionali, nel rispetto delle esigenze specifiche dell'amministrazione.

Con questa nuova pubblicazione si completa la gamma dei servizi negoziabili sul Mepa per adempiere agli obblighi derivanti dal D. Lgs. 81/2008 in quanto le amministrazioni interessate possono già acquisire:

  • “Servizi di formazione, informazione e addestramento” all’interno della categoria merceologica Servizi di Formazione;
  • “Servizi tecnici in materia di sicurezza” all’interno della categoria Servizi di Supporto Specialistico.

Con la categoria Servizi Sanitari - Servizi di Sorveglianza Sanitaria le PA possono negoziare l’insieme degli atti medici finalizzati alla tutela dello stato di salute e sicurezza dei lavoratori, in relazione all’ambiente di lavoro, ai fattori di rischio professionali e alle modalità di svolgimento dell’attività lavorativa, e in particolare le seguenti attività:

  • individuazione del medico competente per lo svolgimento di visite mediche, delle attività derivanti dall'espletamento dell'incarico e/o per la funzione di coordinamento dei medici competenti
  • individuazione del medico autorizzato per lo svolgimento di visite mediche
  • svolgimento di visite specialistiche, esami specialistici ed esami di laboratorio su indicazione del medico competente e/o autorizzato,
  • redazione ed aggiornamento del Piano di Sorveglianza Sanitaria (PSS) predisposto dal medico competente, ovvero un documento programmatico che definisce le linee di applicazione, le modalità operative ed i contenuti della sorveglianza sanitaria.

I servizi di sorveglianza sanitaria possono essere acquistati esclusivamente tramite Richiesta di offerta (RDO) o trattativa diretta (TD), utilizzando la scheda di RDO: Servizi Sanitari - Servizi di Sorveglianza Sanitaria.

Per scoprire tutte le opportunità del Mepa vai su www.acquistinretepa.it

© Riproduzione riservata