Decreto Semplificazioni: norma transitoria per la responsabilità erariale

29/06/2020

1.429 volte

L'ultima bozza di Decreto Semplificazioni prevede una norma transitoria, fino al 31 luglio 2021, che ha l'obiettivo di limitare la responsabilità dei soggetti sottoposti alla giurisdizione della Corte dei conti in materia di contabilità pubblica al solo profilo del dolo per le azioni e non anche per le omissioni.

In particolare, l'art. 15 della bozza di Decreto Legge, prossimo al vaglio del Consiglio dei Ministri, prevede che i pubblici dipendenti abbiano maggiori rischi di incorrere in responsabilità in caso di non fare (omissioni e inerzie) rispetto al fare, dove la responsabilità viene limitata al dolo.



© Riproduzione riservata

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa