Guida al catasto dei fabbricati

Vincenzo Calvo

Prezzo: € 32.00
Prezzo LavoriPubblici.it: € 25.60
Sconto: 20%
Prezzo: € 32.00
Prezzo LavoriPubblici.it: € 25.60
Sconto: 20%
Quantità AGGIUNGI AL CARRELLO

SPESSO LO ACQUISTANO CON

Guida al catasto dei fabbricati 32.00 €
Bonus casa 2018 16.00 €
Tecniche di riconfinazione 78.00 €

Totale:

Acquistandoli insieme risparmierai

AGGIUNGI AL CARRELLO

DESCRIZIONE

Accatastamenti di una nuova costruzione e denunce di variazione - Esempi di casi reali interamente sviluppati con l'ausilio di DOCFA 4.00.4

Il volume si configura come una guida teorico-pratica al catasto dei fabbricati ed a DOCFA 4.00.4, software dell’Agenzia delle Entrate per l’accatastamento di nuove unità immobiliari e le variazioni per quelle già censite.

La guida si apre con cenni storici sul catasto dei fabbricati a cui fanno seguito stralci di tutte le leggi fondamentali in materia, l’approfondimento del quadro generale delle categorie catastali e del calcolo delle superfici.

La parte relativa al software DOCFA 4.00.4 (versione obbligatoria da ottobre 2017) riporta informazioni relative al download e all’installazione, oltre a dettagli sui menu per compilare i documenti da presentare all’Agenzia delle Entrate. Le novità di DOCFA 4.00.4 sono: nuova categoria professionale degli agrotecnici nell’elenco dei tecnici abilitati a presentare gli atti di aggiornamento; nuova categoria catastale denominata F/7 «Infrastrutture di reti pubbliche di comunicazione»; aggiornamento delle tabelle di correlazione fra le Categorie catastali dei gruppi D ed E e le specifiche destinazione d’uso delle unità immobiliari; eliminazione del blocco che impedisce la chiusura della pratica DOCFA per assenza dell’elaborato planimetrico e per la mancata associazione alle entità tipologiche nell’elenco subalterni per il solo caso di nuova costruzione di una unica unità immobiliare sull’intera particella (una sola area libera [AL] e un solo corpo di fabbricato [CF1]); aggiornamento del menù delle entità tipologiche con incremento del numero dei CF associabili (da CF1 a CF9); inserimento nei campi «Rendita catastale» e «Valore complessivo» del quadro H2, della cifra in «euro».

La guida contiene i seguenti esempi pratici di casi reali:

  • Esempi pratici di accatastamenti: Denuncia di fabbricato con 2 u.i. e un bene comune non censibile; Accatastamento di lastrico solare; Accatastamento di u.i. non censita; Accatastamento di cabina elettrica; Accatastamento di fabbricato edificato su mappali con intestazioni diverse; Accatastamento di un chiosco E/3; Accatastamento di un capannone D/7; Accatastamento di un fabbricato in corso di costruzione F/3.
  • Esempi pratici di variazione: Variazione di fabbricato con una u.i.; Fusione di due u.i.; Frazionamento e fusione; Planimetria mancante; Demolizione di fabbricato; Variazione di categoria speciale D8; Variazione di un fienile categoria D10; Fusione e ampliamento in sopraelevazione; Variazione toponomastica; Variazione da cortile ad autorimessa collettiva; Denuncia per il classamento u.i. non classata ma esistente in atti; Ristrutturazione di un fabbricato.

NOTE SUL SOFTWARE INCLUSO

Il software installa: DOCFA 4.00.4 (link per il download del software); FAQ (domande sul catasto dei fabbricati e su DOCFA); Glossario (termini in materia di catasto dei fabbricati); Test base / Test avanzato (verifica delle conoscenze prima e dopo l’uso della guida).

Requisiti hardware e software per il software incluso: Processore da 2.00 GHz; MS Windows Vista/7/8/10 (è necessario disporre dei privilegi di amministratore); MS .Net Framework 4 o vs. successive; 250 MB liberi sull’HDD; 2 GB di RAM; MS Word 2007 e vs. successive; Accesso ad internet e browser web.

Requisiti hardware e software per DOCFA 4.00.4: Processore Pentium o superiore; MS Windows XP o superiori; 18 MB liberi sull’HDD; 64 MB di RAM; CD-ROM drive; Stampante con driver compatibile MS Windows; Software per la lettura di file in formato PDF (stampa).

Vincenzo Calvo, ingegnere edile libero professionista, si occupa di progettazione, gestione di imprese, sicurezza nei luoghi di lavoro e calcolo di strutture in cemento armato, acciaio e legno.

Indice

INTRODUZIONE

1. Cenni storici
1.1.
Istituzione del catasto fabbricati
1.2. L’unità immobiliare
1.3. Leggi, Decreti e Circolari
1.3.1. Legge 11 agosto 1939, n. 1249
1.3.2. Articolo 13 del decreto-legge 18 dicembre 1997, n. 472
1.3.3. Decreto del Ministero delle finanze 19 aprile 1994, n. 701
1.3.4. Decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 1998, n. 138
1.3.5. Circolare dell’Agenzia del Territorio, Direzione centrale cartografia catasto pubblicità immobiliare, 26 novembre 2001, n. 9, prot. 69262 (stralcio)
1.3.6. Circolare dell’Agenzia del Territorio, Direzione centrale cartografia catasto pubblicità immobiliare, 29 ottobre 2009, n. 4, prot. 57354

2. Le categorie catastali
2.1.
Quadro Generale

2. Il calcolo della superficie catastale
3.1.
Calcolo dei vani catastali

4. Il software DOCFA 4.00.4
4.1.
Requisiti tecnici per l’installazione e l’uso di DOCFA 4.00.4
4.2. Download e installazione del software
4.3. Guida per la comprensione dell’interfaccia
4.4. Quadro A
4.5. Quadro B
4.6. Quadro I
4.7. Quadro U
4.8. Quadro D
4.9. Gestione elaborati grafici
4.10. Modelli 1N/2N
4.10.1. 1N Parte Prima
4.10.2. 1N Parte Seconda
4.10.3. 2N Parte Prima
4.10.4. 2N Parte Seconda
4.11. Elenco dei subalterni
4.12. Documenti pregressi

5. Esempi pratici di accatastamenti con DOCFA 4.00.4
5.1.
Denuncia di fabbricato con 2 u.i. e un b.c.n.c.
5.2. Accatastamento di lastrico solare
5.3. Accatastamento di u.i. non censita
5.4. Accatastamento di cabina elettrica
5.5. Accatastamento di fabbricato edificato su mappali con intestazioni diverse
5.6. Accatastamento di un chiosco E/3
5.7. Accatastamento di un capannone D/7
5.8. Accatastamento di un fabbricato in corso di costruzione F/3

6. Esempi pratici di variazione
6.1.
Variazione di fabbricato con una u.i.
6.2. Fusione di due U.I.
6.3. Frazionamento e fusione
6.4. Planimetria mancante
6.5. Demolizione di fabbricato
6.6. Variazione di categoria speciale D8
6.7. Variazione di un fienile categoria D10
6.8. Fusione e ampliamento in sopraelevazione
6.9. Variazione toponomastica
6.10. Variazione da cortile ad autorimessa collettiva
6.11. Denuncia per il classamento U.I. non classata ma esistente in atti
6.12. Ristrutturazione di un fabbricato

DOMANDE FREQUENTI
GLOSSARIO
TEST LIVELLO BASE
TEST LIVELLO AVANZATO

CHI HA ACQUISTATO QUESTO HA COMPRATO ANCHE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa