Ascensori e Direttiva Macchine

Marco Benvenuti

SPESSO LO ACQUISTANO CON

Ascensori e Direttiva Macchine 30.00 €
Impianti idrico-sanitari, di scarico e di raccolta delle acque nell'edilizia residenziale 34.00 €
Progettare l'impianto elettrico 48.00 €

Totale:

Acquistandoli insieme risparmierai

AGGIUNGI AL CARRELLO

DESCRIZIONE

Differenze fondamentali fra ascensori e macchine - Aggiornato al nuovo Regolamento D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 214
Il testo esamina e chiarisce le differenze e le diversità fra gli ascensori e gli altri apparecchi di sollevamento più frequentemente installati per il trasporto delle persone, come le piattaforme elevatrici per disabili, alla luce delle differenti Direttive Europee ad essi applicabili (Direttiva Ascensori 95/16/CE e Direttiva Macchine 2006/42/CE).

L'intenzione è quella di esporre in maniera chiara e semplice quanto questi impianti, così simili fra loro, siano in realtà differenti e quali siano le caratteristiche di questa diversità.
Si analizzano gli adempimenti obbligatori per l'esercizio e la realizzazione degli impianti, in parte uguali ed in parte difformi, contribuendo a definire espressamente le attività operative e amministrative a tutti gli operatori del settore.

Per esporre questo panorama articolato ed interessante, si prende a riferimento il decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2010, n. 214, ovvero "Regolamento recante modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1999, n. 162, per la parziale attuazione della Direttiva 2006/42/CE relativa alle macchine e che modifica la Direttiva 95/16/CE relativa agli ascensori", in vigore dal 30 dicembre 2010.

Questo decreto ha modificato alcuni adempimenti e, pur non intaccando profondamente la struttura del D.P.R. n. 162/1999, contribuisce ad alcuni importanti chiarimenti fra ascensori e macchine, con la modifica di alcuni specifici articoli.

Il lavoro si rivolge:
  • agli ascensoristi, tecnici ed imprese di manutenzione, per le novità che devono essere loro ben chiare per rapportarsi con i loro clienti professionali;
  • agli utilizzatori degli impianti stessi, che sono interessati a conoscere le differenze fra ascensori e piattaforme elevatrici, per una oculata scelta in relazione alle proprie necessità;
  • ai gestori degli immobili in cui sono installati ascensori e/o piattaforme elevatrici per disabili, per conoscere la diversità degli impianti e quindi la corretta gestione del bene in relazione ai regolamenti ad essi applicabili.

Il CD-ROM allegato installa la normativa in materia di ascensori ed altri apparecchi di sollevamento riportata in appendice al volume.

Indice
1. Generalità e considerazioni

2. Valutazione della conformità
Differenza delle procedure fra ascensori, apparecchi di sollevamento per persone o persone e cose e apparecchi di sollevamento per sole cose.
2.1. Valutazione della conformità degli ascensori
2.2. Valutazione della conformità degli apparecchi di sollevamento per persone o delle persone e cose
2.3. Valutazione della conformità degli apparecchi di sollevamento per sole cose
2.4. Sintesi riepilogativa schematica della valutazione di conformità per le macchine
2.5. Nota sull'esame CE di tipo (Allegato IX - sintesi)

3. Dichiarazione di conformità
Differenze fra gli ascensori e le piattaforme elevatrici per persone, persone e cose, solo cose.
3.1. Ascensori
3.2. Macchine - piattaforme elevatrici per persone o persone e cose o per sole cose

4. La norma EN 81-41 - Sintesi informativa

5. Il D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 214
Regolamento recante modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1999, n. 162, per la parziale attuazione della Direttiva 2006/42/CE relativa alle macchine e che modifica la Direttiva 95/16/CE relativa agli ascensori.
5.1. Comparazione dei testi del D.P.R. n. 162/1999 e del D.P.R. n. 214/2010

Appendice legislativa
Decreto Legislativo 27 gennaio 2010, n. 17
Attuazione della direttiva 2006/42/CE, relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/CE relativa agli ascensori.
Decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1999, n. 162
Regolamento recante norme per l'attuazione della direttiva 95/16/CE sugli ascensori e di semplificazione dei procedimenti per la concessione del nulla osta per ascensori e montacarichi, nonché della relativa licenza di esercizio.
Decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2010, n. 214
Regolamento recante modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1999, n. 162, per la parziale attuazione della Direttiva 2006/42/CE relativa alle macchine e che modifica la Direttiva 95/16/CE relativa agli ascensori.
Direttiva Macchine 2006/42/CE
Direttiva 2006/42/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 maggio 2006 relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/CE (rifusione).
Direttiva 95/16/CE del 29 giugno 1995
Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio per il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative agli ascensori.

Guida all'installazione e all'uso del software
Contenuti del CD-ROM allegato
Requisiti minimi hardware e software
Procedura per la richiesta della password utente
Procedura per l'installazione del software
Registrazione ed utilizzo del software

CHI HA ACQUISTATO QUESTO HA COMPRATO ANCHE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa