Interventi su edifici esistenti

Marco Boscolo Bielo

SPESSO LO ACQUISTANO CON

Interventi su edifici esistenti 42.00 €
Barriere architettoniche 38.00 €
Progettare il retail 29.90 €

Totale:

Acquistandoli insieme risparmierai

AGGIUNGI AL CARRELLO

DESCRIZIONE

Il presente lavoro affronta il problema illustrando passo per passo il metodo di approccio operativo dalla valutazione iniziale alla scelta finale delle modalità operative; gli interventi su edifici esistenti peraltro non concernono solamente il consolidamento di edifici, ma spaziano a tutte quelle misure mediante le quali si altera la struttura originaria dell’immobile: quindi anche gli ampliamenti, le sopraelevazioni, la rimodellazione dell’assetto distributivo di pianta, la realizzazione di nuove aperture sui muri, la sostituzione di solai, di coperture o di singoli elementi di queste, le esecuzioni di brecce sulle murature per far posto agli impianti che indeboliscono singole parti del fabbricato magari compromettendone il comportamento strutturale. Con rigore unito alla descrizione delle scelte operative, allo scopo di invitare il progettista sempre alla valutazione della sicurezza dell’intervento, vengono illustrati:
- l’inquadramento giuridico degli interventi secondo le NTC;
- i modelli relativi al comportamento dei materiali con alcuni confronti rispetto alle vecchie normative;
- la valutazione del comportamento dell’edilizia storica;
- il tema della diagnosi strutturale e una panoramica delle modalità di intervento specifiche per migliorare il comportamento di fabbricati obsoleti.

Ampio spazio è dato alla descrizione e guida per l’utilizzo delle apparecchiature di indagine e monitoraggio degli elementi strutturali sui quali si deve intervenire.

L’opera si discosta dalle innumerevoli e meritorie guide, anche storicamente e giustamente famose, che forniscono suggerimenti pratici per gli interventi sul costruito ed in particolare lesionato, perché mostra la connessione tra le necessarie operazioni sugli elementi strutturali e la indispensabile verifica analitica che il progettista deve esercitare prima di effettuare una qualsiasi modificazione all’equilibrio statico dell’immobile oggetto di intervento.

CHI HA ACQUISTATO QUESTO HA COMPRATO ANCHE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa