La segnaletica nei cantieri stradali

Vincenzo Mainardi

Prezzo: € 35.00
Prezzo LavoriPubblici.it: € 29.75
Sconto: 15%
Prezzo: € 35.00
Prezzo LavoriPubblici.it: € 29.75
Sconto: 15%
Quantità AGGIUNGI AL CARRELLO

SPESSO LO ACQUISTANO CON

La segnaletica nei cantieri stradali 35.00 €
Gestione sicurezza cantieri 36.60 €
Elementi strutturali negli edifici in muratura 35.00 €

Totale:

Acquistandoli insieme risparmierai

AGGIUNGI AL CARRELLO

DESCRIZIONE

Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 10 luglio 2002


Il Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 10 luglio 2002 contiene i nuovi schemi per la segnaletica temporanea dei cantieri stradali, riprodotti integralmente a colori in questo manuale.

Le tavole riportano le esemplificazioni per l'allestimento dei cantieri, differenziati per tipo di strada, con il posizionamento dei segnali di indicazione, di pericolo, di prescrizione, e delle altre segnalazioni (segnali complementari, luminosi, etc.).

Il decreto è quindi il riferimento obbligatorio fondamentale per i responsabili dell'allestimento della segnaletica temporanea, ma si pone all'attenzione di tutti i soggetti che hanno obblighi di progettazione e controllo dei cantieri:
  • enti proprietari o concessionari delle strade;
  • progettisti dei lavori;
  • coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione;
  • imprese di lavori stradali;
  • polizia stradale e organi di controllo.
Il Decreto Ministeriale 10 luglio 2002 reca il Disciplinare tecnico per la segnaletica temporanea, e contiene quindi non solo gli schemi grafici, ma l'intero apparato di istruzioni per l'allestimento della segnaletica, relativamente a:
  • segnali e dispositivi segnaletici;
  • limiti e riduzione progressiva della velocità;
  • sicurezza e visibilità dei lavoratori;
  • segnaletica per situazioni di emergenza.
Il decreto è presentato da un'ampia introduzione tecnica a cura di Vincenzo Mainardi, architetto e coordinatore per la sicurezza dei cantieri, già autore di numerose pubblicazioni edite da Grafill Editoria tecnica. Nell'introduzione è analizzato il quadro normativo di riferimento, e sono esaminati e riportati per stralci il nuovo Codice della Strada ed il suo Regolamento di esecuzione.

Il volume è corredato da un CD-ROM con gli schemi segnaletici a colori previsti dal disciplinare tecnico del Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 10 luglio 2002, differenziati per categoria di strada, da adottare per il segnalamento temporaneo nei cantieri stradali.
Le tavole degli schemi possono essere visualizzate, stampate oppure esportate da un software di gestione compreso nell'installazione degli schemi segnaletici.

Gli schemi segnaletici ed il relativo software di gestione contenuti del CD-ROM, utilizzabili in ambiente Microsoft Windows® e Macintosh®, sono in formato PDF (Portable Document Format) e pertanto è necessaria la preinstallazione di Acrobat Reader® a cura dell'utente.

CHI HA ACQUISTATO QUESTO HA COMPRATO ANCHE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa