Gestione sicurezza cantieri

Vincenzo Mainardi

Prezzo: € 36.60
Prezzo LavoriPubblici.it: € 29.28
Sconto: 20%
Prezzo: € 36.60
Prezzo LavoriPubblici.it: € 29.28
Sconto: 20%
Quantità AGGIUNGI AL CARRELLO

SPESSO LO ACQUISTANO CON

Gestione sicurezza cantieri 36.60 €
ANTINCENDIO - Redazione del Piano di Emergenza ed Evacuazione 79.30 €
Valutazione del Rischio e Sicurezza nelle organizzazioni 42.00 €

Totale:

Acquistandoli insieme risparmierai

AGGIUNGI AL CARRELLO

DESCRIZIONE

Procedure e modulistica completa per la sicurezza in cantiere ai sensi del TUSL (D.Lgs. n. 81/2008) come modificato dal D.Lgs. n. 106/2009

Gestione Sicurezza Cantieri è il software per adempiere ai principali obblighi derivanti dal Titolo IV del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 (Testo Unico Sicurezza sul Lavoro), come modificato dal decreto legislativo 3 agosto 2009, n. 106.
Il software mette a disposizione dei professionisti i modelli di tutti gli atti necessari in formato Microsoft Word, per la maggiore facilità di modifica, archiviazione, riutilizzo, relativi alle principali fasi:
nomina coordinatori, incarichi e progettazione;
- selezione delle imprese, appalto ed esecuzione.

Particolare attenzione è stata dedicata ad alcuni degli aspetti più critici:
- delega al responsabile dei lavori;
- idoneità tecnico-professionale (ITP) delle imprese;
- approvazione dei piani di sicurezza e del fascicolo dell’opera;
- DUVRI e adempimenti connessi all’articolo 26 del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m. (T.U.S.L.).

Ogni modello è accompagnato da una breve istruzione on-line e dai riferimenti normativi principali. Ulteriori informazioni sono disponibili nella barra menu, sotto forma di tabelle e domande/risposte.

Manuale e software incluso, aggiornati al decreto legislativo 3 agosto 2009, n. 106, sono consigliati per i corsi 120 ore e 40 ore per la formazione professionale dei coordinatori.

- A pag. 63 del manuale Elenco dei modelli per la gestione degli atti, disponibili nel CD-ROM in formato Microsoft Word.
- A pag. 94 del manuale Quick Reference per l’utilizzo immediato del software e per la gestione della sicurezza cantieri.

Requisiti minimi hardware e software
Processore ad 1.00 GHz; Microsoft Windows XP/Vista (per gli utenti Microsoft Windows Vista sono necessari i privilegi di "amministratore"); 128 Mb di RAM; 60 Mb liberi sull’Hard Disk; Adobe Reader 4.0; Microsoft Word 2003.

Indice
Presentazione del software 

1.      Figure coinvolte e relativi obblighi per la sicurezza del cantiere 
1.1.   Premessa
1.2.   Il committente          
1.3.   Il responsabile dei lavori ed il responsabile unico del procedimento
1.4.   Il coordinatore per la progettazione
1.5.   Il coordinatore per l’esecuzione dei lavori
1.6.   L’impresa affidataria e le imprese esecutrici
1.7.   Il lavoratore
1.8.   Il progettista ed il direttore dei lavori 

2.      La normativa fondamentale: il D.Lgs. n. 81/2008
2.1.   D.Lgs. n. 81/2008, nuovo Testo unico per la sicurezza del lavoro (T.U.S.L.)
2.2.   L’articolo 26 del T.U.S.L. e l’obbligo del DUVRI
2.3.   Il Titolo IV del D.Lgs. n. 81/2008 (Recepimento della Direttiva cantieri)
2.4.   L’Allegato X del D.Lgs. n. 81/2008 s.m. (Elenco dei lavori di ingegneria civile)
2.5.   L’Allegato XI del D.Lgs. n. 81/2008 s.m. (Lavori che comportano rischi particolari)
2.6.   L’Allegato XII del D.Lgs. n. 81/2008 (Notifica preliminare)
2.7.   L’Allegato XIII del D.Lgs. n. 81/2008 (Logistica di cantiere)
2.8.   L’Allegato XV del D.Lgs. n. 81/2008 (Contenuti minimi dei piani di sicurezza)
2.9.   L’Allegato XVI del D.Lgs. n. 81/2008 (Fascicolo con le caratteristiche dell’opera)
2.10. L’Allegato XVII del D.Lgs. n. 81/2008 s.m. (Idoneità tecnico professionale)

3.      Installazione del software "Gestione sicurezza cantieri"
3.1.   Introduzione al software "Gestione sicurezza cantieri"
3.2.   Requisiti minimi hardware e software
3.3.   Procedura per la richiesta della "password utente"
3.4.   Procedura per l’installazione del software
3.5.   Procedura per la registrazione del software

4. Lavorare con il software "Gestione sicurezza cantieri"
4.1.   Uno sguardo al software: modulistica, suggerimenti, norme
4.2.   La lista dei modelli per le diverse fasi di attività
4.3.   Gli incarichi professionali e le deleghe
4.4.   La fase di progettazione
4.5.   La fase preliminare all’esecuzione dei lavori
4.6.   L’esecuzione dei lavori
4.7.   Il mancato rispetto del PSC
4.8.   La fine lavori
4.9.   Interferenza del cantiere con attività aziendali: i lavori soggetti al DUVRI
4.10. La barra dei menu a tendina: informazioni, utilità, links
4.11. Il menu "Archivio"
4.12. Il menu "TUSL"
4.13. Il menu "Obblighi"
4.14. Uso professionale dei modelli e delle informazioni
4.15. Il menu "Collegamenti"
4.16. Il menu "Help"

5. Quick reference
5.1. Informazioni rapide sulla gestione della sicurezza
5.2. Informazioni rapide sul software "Gestione sicurezza cantieri"

- Licenza d’uso
- Scheda di registrazione

CHI HA ACQUISTATO QUESTO HA COMPRATO ANCHE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa