CertIng: al via la Certificazione volontaria delle competenze degli ingegneri

Dopo un periodo di sviluppo e adeguamento alle differenti esigenze territoriali emerse, l'Agenzia Certing è pronta per iniziare a certificare le competenze d...

02/03/2016
© Riproduzione riservata
CertIng: al via la Certificazione volontaria delle competenze degli ingegneri

Dopo un periodo di sviluppo e adeguamento alle differenti esigenze territoriali emerse, l'Agenzia Certing è pronta per iniziare a certificare le competenze degli ingegneri su tutto il territorio nazionale.

Lo ha comunicato il Consiglio Nazionale degli Ingegneri con la circolare 24 febbraio 2016, n. 683 inviata a tutti i Presidenti e Consiglieri degli Ordini territoriali degli Ingegneri, con la quale ha anticipato un inizio per gradi per il nuovo sistema di certificazione volontaria delle competenze, anche in considerazione che non tutti gli Ordini si sono organizzati per dare seguito, nell'immediato, alle richieste dei propri iscritti.

Si partirà, dunque, con un periodo di sperimentazione, dal 5 marzo al 10 luglio 2016, in cui gli Ordini potranno attivare autonomamente il processo di certificazione (tramite una piattaforma online), in totale libertà e con il sostegno della Agenzia e del CNI. Per farlo è stata predisposto il portale http://www.cnicerting.it nel quale è possibile trovare tutte le informazioni utili per organizzare il servizio di certificazione. In questa prima fase la piattaforma non sarà pubblicizzata agli iscritti (se non a quelli degli organismi già attivi) ma ciò non toglie che potrebbero arrivare sulla piattaforma (che è on line e aperta) richieste di certificazione anche da ingegneri i cui Ordini non si siano attivati. In questo caso le richieste verranno vagliate dall'Agenzia assieme all'Ordine di riferimento individuando una soluzione per evadere la richiesta.

In questo periodo di graduale avviamento l'Agenzia Certing sarà a disposizione con un'attività di affiancamento, tutoring e assistenza in grado di accompagnare ciascun Ordine all'appuntamento di luglio.

Questa prima fase darà la possibilità di metter a punto lo strumento e lanciare il progetto alla più ampia platea degli ingegneri italiani, a partire dal 10 luglio 2016, con apposita comunicazione del CNI.

Ricordiamo che l'Agenzia CertIng ha lo scopo di:

  • valorizzare le esperienze dei propri iscritti e convalidare le competenze dagli stessi acquisite attraverso l'attività professionale, esercitata in forma autonoma o associata, con vincolo di subordinazione o in qualità di socio di società professionali;
  • vigilare sulla corretta attuazione e gestione della Certificazione volontaria delle competenze presso gli Ordini Territoriali e/o i loro Organismi di Gestione, secondo i criteri stabiliti dal Regolamento Generale Cert-Ing;
  • fornire il supporto tecnico e organizzativo per l'introduzione e la successiva gestione della Certificazione delle competenze presso gli Ordini territoriali e/o i loro Organismi di Gestione;
  • esaminare e approvare le modifiche al Regolamento Generale Cert-Ing nonché ai documenti ad esso allegati o collegati;
  • vigilare sulla promozione della Certificazione volontaria delle competenze effettuata dagli Ordini Territoriali presso Aziende, Enti, Istituzioni e altre Organizzazioni di livello regionale o nazionale, oltre che - in generale - nel mercato del lavoro;
  • attuare la campagna nazionale di comunicazione e promozione della Certificazione volontaria delle competenze Cert-Ing.

Tu che ne pensi di questa iniziativa del Consiglio Nazionale degli Ingegneri?loggati e lascia un commento.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

Documenti Allegati