Certificazione energetica degli edifici: diventare operativi in 8 ore

Il corso è rivolto a tutti quei professionisti che in virtù del titolo di studio posseduto possono effettuare la certificazione energetica degli edifici, p...

10/03/2015
© Riproduzione riservata
Il corso è rivolto a tutti quei professionisti che in virtù del titolo di studio posseduto possono effettuare la certificazione energetica degli edifici, pur senza frequentare i corsi di formazione previsti dal decreto legge 4 giugno 2013, n.63. Pertanto, il corso si propone, dopo un richiamo dei concetti di base del bilancio energetico necessari alla redazione dell'attestato (norme UNI TS 11300, e norme ad esse collegate) tramite l'approccio pratico-professionale e ad un esempio di redazione dell'Attestato di Prestazione Energetica, di fornire un canovaccio di informazioni su cui il professionista possa basarsi per affrontare con scienza tutte le fasi della redazione dell'APE.

Docente
Stefano Cascio
, ingegnere, libero professionista. Autore e docente di testi e corsi riguardanti la progettazione strutturale e il calcolo energetico.

Destinatari
Corso di aggiornamento professionale rivolto ai professionisti che intendono approfondire il tema della certificazione energetica degli edifici e della redazione dell'attestato di prestazione energetica (APE).

Attestato e Crediti formativi per architetti
Frequenza minima obbligatoria:
80% del monte ore complessivo
CFP riconoscibili per gli architetti: n. 8 

Date e Orari
26 e 27 marzo 2015 - 15.00 - 19.00

Materiale didattico
Dispense su area cloud.

Costi
La quota di iscrizione è di euro 150,00 + IVA

Sede del corso
GRAFILL Academy
- Via Principe di Palagonia, n. 87/91 - 90145 Palermo
Tel 091/6823069 - Fax 091/6823313 - Email academy@grafill.it

PROGRAMMA
a) Il quadro legislativo di riferimento e la sua evoluzione
b) Richiami Norme e UNI-TS 11300
c) Certificazione standard e diagnosi energetica
d) Introduzione nuovi concetti APE
e) Procedura di rilievo:
I. Caratterizzazione del sito
II. Identificazione del fabbricato
III. Rilievi ombreggiature
IV. Rilievo del fabbricato e sue zone (riscaldate, non riscaldate, confini, cantine, terrazzi, portici, ecc)
V. Abaco delle murature
VI. Abaco degli infissi
f) Esempio pratico di redazione certificazione

  Scarica il modulo di iscrizione
Tag:

Documenti Allegati

Link Correlati

Maggiori Info