La riqualificazione edilizia: pubblico e privato

L'incontro ha lo scopo di fornire un aggiornamento nel campo dell'involucro edilizio e della sua riqualificazione in chiave energeticamente sostenibile e v...

23/02/2015
© Riproduzione riservata
L'incontro ha lo scopo di fornire un aggiornamento nel campo dell'involucro edilizio e della sua riqualificazione in chiave energeticamente sostenibile e vuole rappresentare un momento di confronto e di dialogo tra professionisti e interlocutori tecnici sulle normative di settore e sulle opportunità di azione.
Durante lo svolgimento della giornata, attraverso tavole rotonde tecniche e scientifiche e la presentazione di numerose case history verranno approfonditi normativa di riferimento, soluzioni progettuali, sistemi ed elementi costruttivi.

PROGRAMMA
Lunedì 9 marzo 2015, ore 9.00-18.00


ore 9.00-10.00 Accredito partecipanti

ore 10.00-10.30 Saluti istituzionali e introduzione scientifica al tema

Chiara Corsico, architetto, Corsico Architetti - moderatrice

ore 10.30-11.30 Tavola rotonda tecnica
Relatore da definire, TOPCRET ITALIA
titolo in via di definizione
Alberto Riva, responsabile area strategica progettisti Italia Finstral SpA
L'importanza di tecnologie applicative e serramenti all'avanguardia per la riqualificazione edilizia
Luciano Pugnaletto, sales area manager Lapitec®
L'eccellenza "a tutta massa" della pietra sinterizzata Made in Italy

ore 11.30-12.00 Pausa

ore 12.00-13.00 Intervento scientifico
Federico De Giuli, architetto, Cluster | City - Design - Innovation
La storia della trasformazione dell'ex casa Gramsci in hotel di lusso

ore 13.00-14.00 Sospensione

ore 14.00-15.00 Tavola rotonda tecnica
Nicola Mularoni, direttore commerciale ALI Parquets
La qualità del parquet massiccio sposa la praticità di installazione dei prefiniti
Armando Manfredi, GEOSEC Srl
Il consolidamento dei terreni di fondazione con iniezioni di resine espandenti: diagnostica e supporto alla progettazione dell'intervento

ore 15.00-16.30 Interventi scientifici
Isabelle Toussaint, architetto, Studio TRA-Architettura Condivisa
Un gioiello di architettura eclettica rivelato: Palazzo CeppiStefano Seita, architetto, AT studio associato
Il recupero della Caserma Cavalli per la Scuola Holden
ore 16.00-17.00 Dibattito
ore 17.00-17.30 Conclusioni

ore 17.30-18.00 Chiusura lavori


Quota iscrizione
Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria

Termine iscrizione
Venerdì 6 marzo o sino a esaurimento posti disponibili

Riconoscimento
È in corso la richiesta al CNAPPC di autorizzazione al riconoscimento di n. 6 CFP per gli architetti - È richiesta la partecipazione completa all'incontro (100%). Non è previsto il rilascio di crediti parziali per partecipazione incompleta e per uscite anticipate. Si ricorda che il riconoscimento dei CFP non è garantito fino all'ottenimento di riscontro positivo all'istanza inoltrata al CNAPPC.

Durata e sede
6 ore
Centro Congressi Torino Incontra

Via Nino Costa 8 - Torino
Tag:

Link Correlati

Iscrizione