Programma 6000 Campanili: altri 100 milioni ai piccoli comuni con 293 le opere finanziate

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi ha firmato il decreto di attuazione della legge Sblocca Italia che assegna altri 100 milioni a...

09/02/2015
© Riproduzione riservata
Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi ha firmato il decreto di attuazione della legge Sblocca Italia che assegna altri 100 milioni al programma "6000 Campanili" per opere infrastrutturali nei comuni sotto i cinquemila abitanti.

Il decreto fa riferimento al decreto legge 12 settembre 2014, n. 133 convertito, con modificazioni, dalla Legge 11 novembre 2014, n. 164. Una nota del Ministero ha precisato che con questo terzo stanziamento sale a 250 milioni di euro il totale erogato per questo tipo di interventi e a 293 il numero delle opere finanziate.

Gli interventi infrastrutturali finanziati riguardano l'adeguamento normativo di edifici pubblici esistent, la ristrutturazione e rifunzionalizzazione di edifici pubblici, la nuova costruzione di edifici pubblici, la realizzazione e manutenzione di reti viarie e infrastrutture accessorie e funzionali alle stesse o reti telematiche di NGN e Wi-Fi e la salvaguardia e messa in sicurezza del territorio.
Si tratta, in ogni caso, di opere infrastrutturali di piccola entità, tra i 500mila euro e il milione di euro, nei Comuni sotto i cinquemila abitanti.

Link Correlati

Ministero