Sentenza TAR Campania 25 gennaio 2017, n. 522

La presentazione della CILA non dispensa l'ente locale dall'esercitare i suoi poteri repressivi contro eventuali irregolarità ed è illecita la condotta dell'amministrazione che non dia seguito entro 30 giorni ad una diffida

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa