Risposta Agenzia delle Entrate 27 agosto 2020, n. 283

Recupero, da parte del sostituto d'imposta, di somme indebitamente corrisposte, assoggettate a ritenuta alla fonte, a titolo d'acconto IRPEF, all'atto dell'erogazione. Art. 10, co. 1, lett. d-bis, e co.2-bis del TUIR; artt.38 del d.P.R. n. 602 del 1973 e 21, comma 2, del d. lgs. n. 546 del 1992


Documenti Allegati

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa