ACR - WinSAFE - MaintPRO

 

Libreria contabilità, sicurezza, manutenzione STS: ACR - WinSAFE - MaintPRO

 
Questa libreria STS rappresenta uno dei migliori esempi di Ambiente di Progettazione Integrata applicato alla risoluzione di tutti gli aspetti connessi alla svolgimento delle problematiche contabili, di sicurezza e manutenzione. I programmi che la compongono, infatti, tramite immediate e intuitive funzioni, possono liberamente interagire tra loro scambiandosi automaticamente tutti i dati di competenza di ciascun software in modo da comporre velocemente gli elaborati in esame.
 

ACR Win

Il software ACRWin è uno strumento altamente professionale per la stesura del computo metrico e la gestione della contabilità dei lavori.
Principali caratteristiche:
⦁ Compatibile con: Windows 10, MACLinux (tramite virtualizzazione);
⦁ Redazione di tutti gli elaborati contabili da un unico database;
⦁ Funzione di UNDO/REDO multilivello;
⦁ Gestione di tutti i prezzari ufficiali regionali in vigore in Italia; molti dei prezzari distribuiti gratuitamente dalle CCIAA;
⦁ Modelli di stampa personalizzabili con editor dedicato;
⦁ Decine di modelli di documenti e verbali compresi nel package;
⦁ Esportazione/importazione computi, elenchi, ecc. in EXCEL;
⦁ Stampe in formato RTF, PDF, XLS;
⦁ Importazione computo/contabilità da qualunque progetto redatto con un software STS;
⦁ Ambiente integrato con Sicurezza Cantieri (WinSAFE) e Piani di Manutenzione (MaintPRO).
Descrizione tecnica
Il software ACRWin è un potente strumento per la stesura di tutti gli elaborati tecnico-economici relativi ad un progetto (computo, contabilità, capitolati, programma lavori, ecc...), sia pubblico che privato.
La redazione del computo metrico estimativo, dell'elenco prezzi, della contabilità dei lavori "a corpo" ed "a misura", vengono effettuate nel pieno rispetto degli obblighi previsti dalle norme vigenti in materia, pur assicurando al tecnico la possibilità di intervenire e personalizzare gli elaborati economici redatti in automatico.
L'elenco prezzi di progetto costituisce l'elaborato di partenza per la redazione del computo metrico. Le voci di un prezzario da trasferire in elenco possono essere scelte in maniera semplice e veloce grazie a potenti funzioni di ricerca per codice, testo, prezzo, categoria e gruppo di appartenenza.
 
 La gestione dell'analisi prezzi è completamente integrata nella fase di progetto. Ciascuna analisi può contenere un numero illimitato di componenti. Per ogni analisi è possibile fissare il prezzo di applicazione e chiedere il ricalcolo automatico delle quantità di alcune componenti per pervenire al prezzo imposto, consentendo così al progettista di valutare immediatamente le molte alternative possibili.
La stesura del computo metrico può essere fatta anche prescindendo dalla redazione dell'elenco prezzi del progetto o di qualunque altro database intermedio.
 
Con ACRWin è possibile calcolare i costi della sicurezza, inclusi o a sommare al computo al computo, operando in due modi differenti: metodo semplificato (in percentuale sulle singole voci), metodo analitico (allegato XV D.Lgs. 81/2008). Per tutti e due i metodi di calcolo il programma calcola automaticamente la percentuale di incidenza media e l'importo totale dei costi di sicurezza da inserire nel quadro economico.
 
La composizione della tabella di incidenza della manodopera avviene in maniera automatica rileggendo tutte le voci contenute nel computo, comprese le analisi eventualmente presenti.
L’importo della manodopera può essere inserito, a seguito del calcolo nella relativa tabella di incidenza, nel quadro economico e nella contabilità gli elaborati (SAL, certificati) ne tengono conto.
 
ACRWin prevede, nella fase di input delle quantità, tre diverse modalità di inserimento: quantità totali, con formule senza fattori, con formule e fattori.
 
L'inserimento delle quantità può avvenire anche misurando perimetri, aree, lunghezze, etc. direttamente da un disegno in formato vettoriale con l'ausilio di WinCAD (CAD tridimensionale prodotto e distribuito gratuitamente dalla STS).
 E’ possibile inoltre allegare ad ogni registrazione un disegno esplicativo sia in formato vettoriale, con WinCAD,  che raster, che può essere visualizzato e stampato a corredo dell'elaborato economico.
 
La stesura di eventuali perizie di variante risulta particolarmente semplice. Un comando dedicato permette infatti di duplicare l'intero progetto e di riportare direttamente nell'elenco e/o nel computo le variazioni dei prezzi e/o delle quantità.
 
La procedura per la redazione dei capitolati speciali d'appalto, consente di creare il proprio capitolato, collegato automaticamente al computo, partendo da un archivio generale fornito gratuitamente a corredo del software. Tutti i capitolati speciali sono redatti in formato RTF, al fine di poter essere personalizzati direttamente dall'utente, con qualsiasi programma di video scrittura (WinEDITOR, WinWORD, OpenOffice, ecc...), apportando modifiche alla formattazione, inserendo immagini, grafici, specifiche tecniche, ecc...
ACRWin consente, tramite il modulo STSWGantt, di redigere il programma lavori. Le categorie dei lavori, con importi e descrizioni, vengono lette automaticamente dal computo, lasciando al professionista solo l'onere di specificare l'inizio e la fine di ciascuna lavorazione.
 
Degli elaborati in formato RTF permettono di programmare, in fase di progetto, l'emissione dei SAL ed il cronoprogramma delle singole lavorazioni.
Il diagramma di Gantt ed il diagramma di Produzione Mensile possono essere stampati direttamente sfruttando il tread di stampa di WinCAD o salvati come disegni vettoriali in formato DXF o DWG.
 
ACRWin è integrato con Acr Layout Design, un rivoluzionario CAD sviluppato specificatamente per ACRWin, che permette la progettazione di tutti i modelli di stampa (esclusi quelli RTF nativi, già completamente personalizzabili con Microsoft WinWORD o altro Word Processor) senza alcun vincolo e come nessun altro programma di contabilità tecnica può oggi vantare.
 
Tramite Acr Layout Design sarà possibile inserire in qualsiasi punto del modello immagini (BMP, JPG), figure geometriche (griglie, rettangoli e linee) con colori di sfondo e tipo di penna qualsiasi.
L'input nei libretti delle misure delle quantità da contabilizzare, avviene con le stesse modalità e con le stesse funzioni specifiche descritte precedentemente per il computo metrico. Tutti gli altri elaborati contabili (registro di contabilità, SAL, ecc...) vengono redatti automaticamente a partire dai dati del libretto misure, in modo da ridurre al minimo la possibilità di errori.
Tutte le fasi di input prevedono le funzioni di Annulla (Undo) e Ripristino (Redo) multilivello senza limiti sul numero di operazioni annullabili.
Tutte le stampe possono essere indirizzate: su file RTF, a video o su stampante.
 
ACRWin si integra efficacemente con tutti i programmi prodotti dalla STS  creando una sinergia in grado di automatizzare in parte la redazione del computo metrico (importando direttamente le quantità dai progetti redatti con altri software prodotti dalla STS). 
In ACR Win è presente la lettura dei file XLSX generati dalla piattaforma Buildingbook International standard, gestita dai più importanti software CAD e BIM (es: Revit®, Autocad®...); vengono importati in computo le quantità reali per ciascun elemento presente in progetto (es: muro, finestra, pavimento, porta etc..).
 
In particolare da WinSAFE è possibile importare il computo analitico dei costi sicurezza.
Il package ACRWin comprende (senza nessun costo aggiuntivo) tutti gli archivi inclusi nel DVD di installazione del software: i prezzari regionali in vigore in tutta Italia; una banca dati di capitolati speciali d'appalto; decine di modelli RTF di verbali e documenti vari.
E' anche disponibile il modulo opzionale CANTIERI SCUOLA.
 

WinSAFE

Il software WinSAFE è lo strumento necessario per la redazione automatica degli adempimenti relativi alla sicurezza nei cantieri temporanei o mobili a seguito dell'entrata in vigore del D.lgs. 81/2008, "TESTO UNICO SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO", successivamente modificato ed integrato dal D.Lgs. 106/2009.
Principali caratteristiche:
⦁ Compatibile con: Windows 10, MAC e  Linux (tramite virtualizzazione);
⦁ Check list dei documenti di sicurezza necessari, a secondo della tipologia di opera da eseguire;
⦁ Calcolo degli uomini/giorno con tre diversi metodi;
⦁ Redazione di PSC, POS o piani sostitutivi di sicurezza, DUVRI;
⦁ Importazione diretta delle fasi di lavoro da computi in formato ACRWin;
⦁ Archivio generale personalizzabile con più di 900 schede;
⦁ Modulo STSGantt incluso per la redazione del programma lavori;
⦁ Redazione automatica del diagramma degli indici di valutazione del rischio;
⦁ Gestione delle sovrapposizioni delle fasi di lavoro;
⦁ Modelli della relazione generale del piano e delle schede di sicurezza in formato RTF modificabili con qualsiasi word-processor;
⦁ Modulo CADSAFE per la redazione delle planimetrie di cantiere in formato DXF, con ampia libreria di simboli;
⦁ Redazione del Piano di Montaggio, Uso e Smontaggio (PI.M.U.S.);
⦁ Autocomposizione guidata (WIZARD) del piano di sicurezza.
Descrizione tecnica
Il software WinSAFE rappresenta la naturale evoluzione, a seguito degli aggiornamenti normativi vigenti nel nostro Paese, dello strumento occorrente alla redazione automatica degli adempimenti per la sicurezza nei cantieri edili. A seconda delle necessità è possibile redigere i documenti previsti dalla suddetta normativa quali il Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC) con il relativo Fascicolo dell'opera da parte del Coordinatore per la Progettazione, il Piano Operativo di Sicurezza (POS) ed il Piano Sostitutivo di Sicurezza (PSS) da parte dell'Impresa ed anche il Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze (DUVRI) in ottemperanza alle ultime disposizioni legislative.
 
Il programma prevede la possibilità di applicare i modelli semplificati secondo il Decreto Interministeriale del 9 Settembre 2014 (allegati I e II) per il POS, il PSC e il Fascicolo dell’Opera.
Insieme al programma viene fornita la modulistica ed un archivio di schede di sicurezza. Il software permette di effettuare la valutazione del rischio, il calcolo degli uomini-giorno, l'importazione automatica delle fasi operative a partire da un progetto effettuato con ACRWin ricavando dal computo metrico la lista delle attività lavorative del cantiere e la gestione analitica dei costi sicurezza diretti e speciali con la stampa del computo ed elenco prezzi in formato RTF ed esportazione in ACRWin.
 
Viene effettuata la valutazione dei rischi e in particolare:
⦁ la valutazione del rumore, ai sensi del Titolo VIII Capo II del D.lgs. 81/2008;
⦁ la valutazione del livello di esposizione alle vibrazioni mano-braccio e corpo effettuata in base al Titolo VIII Capo III del D.lgs. 81/2008;
⦁ la valutazione della movimentazione manuale dei carichi con metodo NIOSH;
⦁ la valutazione del rischio chimico con metodo Movarisch.
 
Il piano, una volta redatto, viene compilato, con una tecnologia esclusiva STS per la personalizzazione dei modelli di stampa basata su standard in formato RTF, per una successiva elaborazione con i più comuni word-processor presenti sul mercato. In aggiunta al software WinSAFE, gratuitamente, è disponibile il CADSAFE, un modulo CAD a gestione parametrica che consente un input grafico interattivo in base ai dati di progetto inseriti e la conseguente progettazione degli insediamenti planimetrici di cantiere.
 
WinSAFE propone al suo interno un modulo per la redazione del Piano di Montaggio, Uso e Smontaggio (PI.M.U.S.) relativo a trabattelli, castelli di carico e ponteggi a tubi e giunti, a telai prefabbricati o a montanti e trav. prefabbricati.
Possibilità di effettuare, con modulo opzionale, il calcolo di verifica di ponteggi a tubi e giunti e a telai prefabbricati con restituzione grafica e possibilità di composizione su un layout preesistente in ambiente CADSAFE. L'utente in possesso di specifico libretto di Autorizzazione Ministeriale ha la possibilità di inserire nuove marche di ponteggi arricchendo così il proprio archivio personale. Il modulo è potenziato con la possibilità di tener conto di specifici elementi del ponteggio di cui viene eseguita la verifica e cioè passi carrai, partenze rientrate, balconi di carico e castelli di tiro.
 
MaintPRO
Il software MaintPRO è lo strumento necessario per la redazione del piano di manutenzione sia di un'opera pubblica sia della parte strutturale dell'opera da realizzare secondo i dettami delle NTC 2018.
 
Principali caratteristiche:
⦁ Compatibile con: Windows 10,  MAC e Linux (tramite virtualizzazione);
⦁ Archivio generale schede già incluso col programma;
⦁ Procedura automatica di importazione dagli applicativi strutturali e geotecnici della STS;
⦁ Composizione automatica del Piano di manutenzione dal computi in formato ACRWin;
⦁ Modelli in formato RTF modificabili con qualsiasi word-processor.
Descrizione tecnica
Il programma MaintPRO permette la redazione dei piani di manutenzione conformi all'art.38 del DPR 207/2010. Inoltre, a seguito dell'entrata in vigore delle Norme Tecniche per le Costruzioni, unitamente agli elaborati progettuali va depositato al Genio Civile "il Piano di Manutenzione della parte strutturale dell'opera".
 
MaintPRO permette la redazione del Piano di Manutenzione della parte strutturale dell'opera da realizzare secondo i dettami delle nuove NTC 2018. è, infatti, disponibile la procedura automatica di importazione, dagli applicativi strutturali (CDSWin e CDMaWin) e geotecnici (CDWWin, CDBWin e CDDWin) in MaintPRO, che permette di ottenere, per la struttura esaminata, direttamente il piano di manutenzione, attraverso il dettaglio manutentivo degli elementi strutturali che la costituiscono (piastre, travi, pilastri, etc...).
 
Il programma consente di redigere il piano per più opere contemporaneamente, scomponendo il singolo elemento del progetto (edificio, strada, etc...) in uno o più corpi d'opera, ognuno dei quali comprende gli elementi manutentibili, raggruppati in unità funzionali.
 
Con un unico input, si ha la possibilità di creare sia l'anagrafica dell'opera che l'indice dell'intero progetto.
è possibile creare e stampare il diagramma di Gantt.
Le stampe degli allegati componenti il piano di manutenzione sono realizzate in formato RTF e quindi facilmente gestibili con qualunque programma di video scrittura per Windows.
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa