GROUNDFIX

MICROPALI PRESSO INFISSI PER IL CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE PROFONDO DELLE FONDAZIONI

GROUNDFIX® è una tecnologia di palificazione attiva, mini invasiva, che si avvale di speciali elementi modulari in acciaio assemblati ed infissi a pressione nel terreno, mediante martinetti idraulici prefissati alla struttura di fondazione originaria con piastre e malte di ancoraggio ad alta resistenza.
GROUNDFIX® rappresenta la soluzione strutturale per il consolidamento più profondo delle fondazioni con finalità di trasferimento dei carichi verso terreni più portanti.

Groundfix

Installazione dei Micropali

Per la posa del palo presso infisso GROUNDFIX®, occorre la possibilità di ancoraggio e successivo contrasto della struttura edificata. Il palo infatti viene introdotto lentamente nel terreno a pressione costante, mediante una batteria di elementi, fino al raggiungimento dell’orizzonte solido di progetto.
Al termine dell’infissione, prima di rendere solidale il palo alla fondazione originaria, sarà comunque possibile applicare carichi superiori a quelli d’esercizio, con conseguente inibizione del cedimento primario post-collegamento; Inoltre, sarà possibile eseguire una prova di carico per il collaudo finale dell’opera di consolidamento delle fondazioni su ogni singolo micropalo. Al bisogno potranno essere abbinate iniezioni di resine espandenti in superficie per il ripristino del contatto tra la fondazione originaria e il suo piano di posa, oppure per migliorare l’addensamento del terreno nello strato attraversato dal palo. GEOSEC® assicura la presenza costante sul cantiere di un proprio tecnico qualificato, sempre in stretta collaborazione con l’ufficio tecnico centrale della sede e con la Direzione Lavori.

Vantaggi Tecnici

L’intervento presenta numerosi vantaggi rispetto alle tradizionali tecniche di palificazione, ovvero:

  • Possibilità di collaudare la portata di ogni singolo micropalo;
  • Possibilità di precarico attivo;
  • Assenza di materiale di risulta;
  • Rapidità nei tempi di realizzazione;
  • Ridotto impatto del cantiere;
  • Assenza di vibrazioni durante l’infissione dei micropali;
  • Quando la struttura lo consente, sarà possibile il recupero di cedimenti.

Specifiche Tecniche dei Micropali

Pali modulari realizzati con elementi in acciaio S355J2 per successivo assemblaggio in opera.
Diametri di produzione: 63 – 76 – 114 mm.

Componenti

I Moduli d’Acciaio

Il sistema di pali presso-infissi GROUNDFIX® si basa sull’impiego di speciali elementi modulari in acciaio dal diametro di 60/76/114 mm. Questi elementi vengono preliminarmente lavorati da centri di trasformazione autorizzati dal Ministero dei Lavori Pubblici Servizio Tecnico Centrale ed in conformità con le Norme Tecniche per le Costruzioni D.M. 10/01/2008 e s.m.i. per la parte inerente le lavorazioni dell’acciaio finalizzate al taglio e alla filettature di tubi per micropali.

Groundfix

Le piastre di Ancoraggio

Questi elementi sono di fondamentale importanza per il fissaggio dell’impianto di spinta del micropalo fino al termine dell’infissione. Le piastre possono essere di differente dimensionamento e geometria in funzione della possibilità di ancoraggio del cantiere e dunque del progetto. Nella linea GROUNDFIX® sono disponibili piastre per ancoraggi verticali laterali, oppure da annegare in platee armate. La nostra carpenteria è in grado di soddisfare ogni necessità progettuale e operativa.

Groundfix

Impianto di Spinta

L’installazione del palo avviene grazie all’ausilio di martinetti idraulici solidarizzati alla fondazione dell’edificio mediante piastre in acciaio, le quali verranno saldamente ancorate alla fondazione mediante speciali elementi di fissaggi costituiti da 18 barre di ancoraggio. I cilindri con ritorno a olio per spinta e trazione possono garantire una pressione massima di esercizio fino a 700 bar, con corsa da 30-260 mm e una forza compresa tra 5 – 25 t. L’energia di spinta avviene mediante una poco ingombrante centrali elettrica in dotazione al team GEOSEC® a sua volta alimentata da un gruppo elettrogeno posizionato su camion officina.

Groundfix

Vantaggi Fiscali

La legge di stabilità, più volte prorogata negli ultimi anni, consente ancora la detrazione d’imposta IRPEF fino al 50% del costo dell’intervento di ristrutturazione edilizia per gli edifici ad uso prevalentemente abitativo secondo i limiti stabiliti dalla disciplina fiscale pubblicata in gazzetta ufficiale.

Certificazioni

I nostri dispositivi modulari vengono costruiti con materiali di provenienza tracciata e certificata. Le lavorazioni di carpenteria sono eseguite dal Centro di Trasformazione autorizzato dal Ministero competente e conformemente a quanto previsto dal D.M. 14 Gennaio 2008 e s.m.i. "Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni" per l’impiego di acciaio ad uso strutturale nelle costruzioni.

Garanzia Assicurativa Postuma Decennale

Grazie alla collaborazione con GROUPAMA Assicurazioni, siamo in grado di proporre una estensione di garanzia sull’intervento anche mediante copertura assicurativa postuma decennale.

Per approfondimenti sui micropali visita il sito GEOSEC

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa