Modelli grafici dell'architettura e del territorio

Vito Cardone

SPESSO LO ACQUISTANO CON

Modelli grafici dell'architettura e del territorio 32.00 €
Free Hand Design 27.90 €
Disegno Architettonico 59.90 €

Totale:

Acquistandoli insieme risparmierai

AGGIUNGI AL CARRELLO

DESCRIZIONE

La rappresentazione dell'architettura e del territorio è costituita da alcune immagini che richiamano visivamente parti della realtà che si intende rappresentare, in un vasto insieme di immagini del tutto convenzionali. Anche la rappresentazione infografica, proprio come quella tradizionale, fornisce una sorta di realtà artificiale: un modello grafico della realtà oggettiva, in rapporto di significante-significato con ciò che rappresenta. Elaborato con un linguaggio scientifico e tecnico, con alto grado di astrazione e fortemente istituzionalizzato, esso è costituito da una parte puramente geometrica - il modello geometrico, disegnato con i metodi della geometria descrittiva - e da un ulteriore insieme di segni (geometrici e non), organicamente composti, secondo i criteri della semiologia grafica, sulla base di convenzioni grafico-simboliche di carattere lessicale, grammaticale e sintattico che sostanziano un preciso codice linguistico.

Questa terza edizione - riveduta e integrata - del saggio pubblicato nel 1999 con lo stesso titolo, tratta proprio le tematiche, geometriche e non, connesse all'elaborazione dei modelli grafici di natura tecnica, quali che siano i procedimenti adoperati per ottenere l'immagine. Si rivolge a tutti coloro che utilizzano il disegno come mezzo d'espressione tecnica: architetti, ingegneri, studenti delle relative facoltà.

Vito Cardone professore di Disegno all'Università di Salerno, è Presidente della Unione Italiana per il Disegno e dell'Agenzia QUACING, di Certificazione della Qualità e Accreditamento EUR-ACE dei corsi di studio di Ingegneria. È stato Preside della Facoltà di Ingegneria di Salerno (2001-2013) e Presidente della Conferenza dei Presidi di Ingegneria (2006-2013). È autore di vari libri sulla formazione dell'ingegnere, sulla rappresentazione dell'architettura e del territorio, sul rapporto tra materiali da costruzione e configurazione dell'architettura. L'ultimo è Viaggiatori d'architettura in Italia. Da Brunelleschi a Charles Garnier (Padova, 2014).

Salvatore Barba professore di Disegno all'Università di Salerno, ha insegnato presso la Facoltà di Architettura e Società del Politecnico di Milano (2007-2013). Svolge intensa attività di ricerca applicata e di trasferimento tecnologico, anche all'estero, ?nel campo dell'espressione grafica e infografica. Co-curatore del libro L'ingegneria edile-architettura; è autore di vari saggi sul rilievo per l'architettura, il territorio, e l'archeologia.

CHI HA ACQUISTATO QUESTO HA COMPRATO ANCHE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa