Francesca Monesi

Francesca Monesi

Ingegnere libera professionista dal 2005, ho avviato i primi passi nel mondo del restauro e del consolidamento per l’edilizia storica e monumentale durante l’università collaborando con alcuni studi, in seguito è diventato il mio ambito professionale.

Ho avuto l’onore di poter studiare da vicino, come potrebbe fare un medico, i più importanti monumenti della mia città e non solo, dal Museo di Santa Giulia a Brescia al Tempio della Concordia ad Agrigento, dal Mastio Visconteo a Brescia ai Magazzini del Sale a Venezia. Questo interesse mi ha portato anche a frequentare lo IUAV per la laurea specialistica in Architettura per la Conservazione.

Da sempre sono Coordinatore per la Sicurezza dei Cantieri temporanei e/o mobili, attività che mi permette di seguire un’opera a 360 gradi in ogni suo step, dal preliminare all’opera consegnata, e Ctu per il Tribunale di Brescia.

L’esperienza già acquisita negli anni e che tutt’ora acquisisco come ingegnere (professione prevalente) e le conoscenze e competenze affinate nel mondo assicurativo, mi permettono di essere inter-mediario tra mondo tecnico e assicurativo poiché conosco ormai entrambi i linguaggi, riuscendo a dare un valido supporto sia ai colleghi per veder i propri diritti riconosciuti e sia agli assicuratori di più compagnie per capire meglio i bisogni e le criticità della professione tecnica.

Iscritta alla sezione A degli Ingegneri di Brescia 4457
Iscritta alla sezione E del Rui E000514243