L'AZIENDA

La Stacec è una software house che da oltre 30 anni opera nello sviluppo di programmi per l'ingegneria civile. I suoi prodotti sono utilizzati da migliaia di professionisti e da enti pubblici quali ad esempio il Ministero LL.PP.-sez.antisismica, Geni Civili, Istituti Professionali, ecc.

E' stata la prima software house in Italia a sviluppare programmi per il disegno delle armature su personal computer.

Potenza nei calcoli e semplicità di utilizzo: queste sono le caratteristiche da sempre utilizzate nei software Stacec: ed è per queste caratteristiche che programmi come CoalWin e FaTAWin sono divenuti prodotti tra i più diffusi in Italia.

La Stacec offre una gamma completa di prodotti per il tecnico strutturista: StruSecWin (Strutture secondarie), comprendente i moduli dedicati all'AcciaioVEMNL (strutture in muratura),  fino al FaTA-E, l'ultimo programma per il calcolo strutturale agli elementi finiti in dominio tridimensionale, allineato all'Ordinanza 3274 dell'8.5.2003

La Stacec ha ottenuto la certificazione per l'attuazione di un sistema di gestione qualità che è conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2000 , con certificato n. 8679 rilasciato da Certiquality e n. IT-39140 rilasciato da IQNet - The International Certification Network - per le seguenti attività:

  • Progettazione, sviluppo e vendita di software per l'ingegneria

E' in possesso, inoltre, di un sistema di gestione ambientale conforme alla norma UNI EN ISO 14001, certificato da Certiquality con n. 6275, per le seguenti attività:

  • Progettazione e sviluppo di software per il calcolo strutturale;

  • Consulenza e prestazione di servizi per l'ingegneria civile;

  • Formazione.

 La continua ricerca e il costante lavoro di tecnici altamente qualificati rendono questa un'azienda leader del settore.  

SOFTWARE
 

 

 

FaTA-E è il software per il calcolo strutturale FEM ideale per approfondire le differenze concettuali dei diversi metodi di calcolo, con un approccio semplice, alle nuove prescrizioni normative e per un confronto immediato tra i diversi metodi.
        Il programma, pienamente allineato al D.M. 14.09.2005, si articola in un elevato numero di impostazioni e personalizzazioni che lo rendono uno strumento completo e adatto ad ogni tipo di progettazione di strutture in c.a., acciaio, legno e miste con muratura.

 
 

 

StruSec è un pacchetto costituito da una serie di programmi con i quali è possibile risolvere molteplici problemi relativi all’ingegneria strutturale.

StruSecWin è composto da un modulo base che comprende un CAD, con il quale è possibile modificare i disegni in uscita dai vari moduli.

Comprende, inoltre, una serie di moduli (acquistabili separatamente e sotto elencati) per risolvere problemi legati a scale, opere geotecniche, solai, strutture in legno e problemi ingegneristici di varia natura (verifiche di sezioni in c.a. agli stati limite ed alle tensioni ammissibili, soluzioni di strutture piane agli elementi finiti, calcolo dell’azione  del vento, neve, ecc.), nonchè i moduli relativi all'acciaio (contrassegnati con il simbolo relativo).

 

Ogni modulo è comprensivo di calcolo e disegno delle armature (ove previste).

Le uscite grafiche possono essere indirizzate in qualsiasi scala di rappresentazione sulla periferica selezionata in Windows (tramite il CAD interno) oppure su files in formato DXF.

Le relazioni ottenute sono in formato RTF ed impaginate automaticamente con il relativo programma  associato in Windows.

 

VEMNL consente di calcolare strutture in muratura nuove ed esistenti, nonchè strutture miste muratura-cls.

     Con VEMNL è possibile effettuare, seguendo fedelmente le indicazioni dell'O.P.C.M. 3274 e delle "Norme Tecniche per le Costruzioni" del 14.09.2005, l'Analisi Statica Lineare, l'Analisi Dinamica e l'Analisi Statica Non Lineare.

     Il programma consente l'inserimento di elementi in c.a. quali pareti, pilastri, platee, plinti e pali di fondazione.
    
E' possibile effettuare il calcolo con la schematizzazione a telai equivalenti anche per l'analisi statica e dinamica lineare. Inoltre il programma effettua le verifiche a schiacciamento e fuori piano di ogni elemento murario ed il calcolo di eventuali travi di fondazione e di elevazione in cls, legno e acciaio.
 

Il pacchetto ACCIAIO riunisce una serie di programmi specifici nell'analisi di strutture in acciaio.

Mediante i moduli che compongono il pacchetto viene fornita al progettista una completa serie di strumenti che garantiscono un ampio raggio d'azione e la possibilità di evitare lunghe procedure di calcolo e la creazione ripetitiva dei disegni esecutivi.

ACCIAIO comprende:

  • TraRet, progetto di travature reticolari;

  • CarEl, calcolo di caratteristiche elastiche di sezioni composte;

  • VerSeA, verifiche elementi in acciaio

  • UdF che, a sua volta, è composto da
    UdF TM per telai multipiano, 
    UdF TR per travature reticolari, 
    UdF CE per collegamenti elementari
    UdF TUB per profilati cavi tubolari;

  • SeMiSteel, per la verifica e il progetto di sezioni composte acciaio-calcestruzzo;

  • SLG, progetto di solette composte in lamiera grecata e c.a.

 

       Esso è sviluppato con lo scopo di analizzare impalcati di fondazioni inserendo gli scarichi della sovrastruttura.

     Derivato direttamente da FaTA-E, è indicato principalmente per edifici prefabbricati.

     Le funzionalità di analisi e verifica si completano con l’aggiunta del modulo di capacità portante, attraverso il quale sarà possibile effettuare le verifiche a carico limite secondo il D.M. 14/09/2005.

     Il software consente di verificare fondazioni superficiali (travi rovesce, platee e plinti) e fondazioni profonde (plinti su pali e pali).

 

RelGenCompiler è un nuovo strumento ideato da Stacec per la compilazione automatica della “Relazione Generale” come richiesto dal capitolo 10 del D.M. 14/09/2005.

     Il software, introducendo i dati riguardanti la costruzione - quali localizzazione, dati geometrici, confini, interferenze, valori di calcolo dei vari stati limite, soggetti interessati, caratteristiche geologiche e dei materiali, vita utile, classe della costruzione, azioni sulla struttura - elabora in modo automatico il documento in formato Rtf, pronto da allegare agli altri elaborati tecnici del progetto.

     Il programma elabora, inoltre, la relazione sui materiali, anch'essa richiesta dalla normativa.    

E' possibile importare files precedentamente elaborati con i moduli "Carico neve", "Azione del vento" e "Azione termica" di StruSec, in modo da arricchire la relazione.

     In linea con le indicazioni normative, il software consente di allegare al documento immagini quali piante, prospetti, assonometrie, documentazione fotografica, e quant’altro è utile alla descrizione della costruzione.

     L'input dei dati è facilitato dalla struttura ad albero che consente una chiara suddivisione degli argomenti trattati.

 

 

 
 Categorie 

Software
Calcolo strutturale

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa