Siniat, brand commerciale di Etex Building Performance, è presente in Italia dal 1989, opera su tutto il territorio nazionale con la propria sede commerciale a Vellezzo Bellini (PV), con la propria organizzazione commerciale e ha 2 stabilimenti produttivi in Abruzzo in cui produce lastre, profili e stucchi: è in grado così di offrire il sistema a secco completo.
Sempre attenta alla sicurezza, efficienza industriale, creazione di valore, protezione dell'ambiente, rispetto per le persone e le culture locali e all'ambiente, Siniat pone il Cliente al centro delle proprie strategie proponendo soluzioni innovative e competitive, attraverso il miglioramento della performance e dell'efficacia dei propri prodotti, con l'ambizione di migliorarne il comfort e la qualità della vita, e offre a tutti gli attori della filiera delle costruzioni – Architetti, Studi di progettazione, Distributori, Imprese e utilizzatori finali - una vasta gamma di soluzioni per ogni stadio del processo costruttivo.

I PRODOTTI

Siniat rivolge la sua attenzione alla continuità qualitativa dei suoi prodotti, nel rispetto delle normative europee relative, con un'offerta formativa continua e secondo rigide procedure per la sicurezza, che tutelano il proprio personale contro gli infortuni.
Lo Stabilimento a Corfinio (AQ) è impegnato sia nella produzione di molteplici tipologie di lastre finalizzate al raggiungimento delle caratteristiche tecniche nei sistemi che in quella dei profili metallici per le loro strutture.
Lo stabilimento di Torre de' Passeri (PE) produce stucchi in diverse caratteristiche per il trattamento dei giunti e colle per l'applicazione di accoppiati isolanti e l'incollaggio di lastre come intonaco a secco.
Gli Stabilimenti Siniat, posti in posizione strategica in centro Italia, danno oggi il miglior servizio logistico su tutto il territorio nazionale sia nella distribuzione che nella cantieristica.
Il sistema prodotto da Siniat risponde a tutte le richieste, anche le più tecniche e si completa con:

  • Tramezzature
  • Contropareti
  • Controsoffitti
  • Pareti da esterno
  • Profili
  • Accessori
  • Stucchi
  • Colle

L'IMPEGNO NEL GREEN

Siniat è convinta che una crescita economica non possa avvenire senza progresso sociale, tutela dell'ambiente e rispetto per le comunità locali.
Così Siniat, sensibile all'attenzione verso l'ambiente, ha realizzato i propri stabilimenti nel rispetto del territorio circostante.
Le cave di gesso di Siniat vengono sfruttate rispettando le richieste delle autorità competenti, ma soprattutto salvaguardando il contesto territoriale in cui sorgono.
Nell'ottica dello sviluppo sostenibile, Siniat pianifica e migliora i processi produttivi per ridurne l'impatto ambientale; per realizzare le proprie lastre di cartongesso utilizza carta riciclata, gesso naturale proveniente da cave poco distanti dallo stabilimento produttivo e materie prime seconde (come gesso ottenuto da scarti di lavorazione e di cantiere e gesso prodotto dalla desolforazione dei fumi).
Con l'intento di promuovere un utilizzo efficiente delle risorse durante il loro intero ciclo di vita, Siniat offre, inoltre, uno specifico servizio di recupero e riciclo di scarti di cartongesso ai propri Clienti.
Infine Siniat, per sostenere le soluzioni bio-compatibili, oltre che i progetti attenti al risparmio energetico, fornisce schede prodotto con le dichiarazioni ambientali, utili per ottenere contributi Green Building nella sostenibilità edilizia.

STUDI&RICERCHE

Oggi Siniat, con il Centro Studi del Gruppo ad Avignone (Francia), è fortemente impegnata nello studio, la ricerca e la messa a punto tecnologica di prodotti e sistemi innovativi che forniscano risposte alle domande del mercato.
Negli ultimi anni sono state immesse sul mercato: la lastra Synia con i "4 bordi assottigliati" in linea di produzione, protetta da brevetto internazionale, che consente di trattare i giunti trasversali come i longitudinali conferendo alle superfici finite una perfetta planarità; LaDura Plus una lastra dall'elevata resistenza meccanica, densificata e additivata nel cuore di gesso con fibre di legno che permette l'applicazione diretta di carichi pesanti oltre a presentare una forte resistenza agli urti e conferire elevate prestazioni di fono isolamento nei sistemi.
Nel 2011 con il sistema AquaBoard, il sistema a secco esce all'esterno: è stato validato e certificato da prestigiosi laboratori italiani e esteri fornendo, con i sistemi parete di tamponamento con "direct render" e "a cappotto", elevate prestazioni d'isolamento termico e raffrescamento estivo.
Un contratto biennale di ricerca per la messa a punto di sistemi parete e controsoffitto antisismici in cartongesso, sottoscritto da Siniat e dal Dipartimento d'Ingegneria Strutturale dell'Università di Napoli Federico II, facente parte del Consorzio di Laboratori ReLuis, ha portato all'esecuzioni di test basati sugli Eurocodici 3 e 8, sulle raccomandazioni del DM 14.01.2008, sui codici internazionali e su rigorosi spettri di risposta fissati della normativa americana AC 156 per le prove sismiche su elementi non strutturali.
Oggi Siniat è l'unica Azienda al mondo che può mettere a disposizione del mercato certificati antisismici di sistemi parete e controsoffitto in cartongesso che hanno resistito ad accelerazioni fino a 2,3 g senza subire alcun danno.

 Categorie 

Finiture e intonaci
Gessi, Intonaci di gesso, Prodotti per finiture

Impermeabilizzazione e isolamento
Controsoffitti acustici, Pannelli e feltri acustici, Pannelli e feltri termo-isolanti, Pannelli fonoassorbenti, Reti per isolamento

Materiali
Cartongesso, Intonaci

Rivestimenti e Partizioni interne
Controsoffitti

Mostra tutte Mostra meno
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa