La storia
UNIECO è un'impresa generale di costruzioni profondamente radicata sul territorio reggiano, con esperienza e vocazioni imprenditoriali che la proiettano su tutto il mercato nazionale. Si avvale di oltre 500 addetti e conta più di 300 Soci lavoratori, eredi di generazioni di uomini che hanno fatto con il loro lavoro oltre un secolo di storia cooperativa.
Il nome UNIECO nasce il 1° gennaio 1985, dall'unificazione di due delle maggiori cooperative edili della Provincia, la IRCOOP di Reggio Emilia e la UNICOOP di Correggio, evento che rappresenta la tappa più recente di un processo di aggregazione di numerose realtà cooperative reggiane la cui origine risale agli ultimi anni dell'ottocento.
La fondazione della cooperativa che oggi si chiama UNIECO si fa storicamente risalire al 17 luglio 1904, giorno di fondazione della Cooperativa Muratori di Campagnola (RE).
Il processo che ha visto negli anni continue fusioni e incorporazioni non si è mai interrotto: negli anni più recenti sono confluite in UNIECO, per incorporazione, le cooperative CILES di Felina, CLF di Bologna e COFAR di Castelnovo ne' Monti.
Oggi UNIECO è un gruppo industriale cooperativo articolato su cinque divisioni e due direzioni centrali, con un giro d'affari consolidato di 450 milioni e oltre mille addetti.

La mission
 Categorie 

Materiali
Solai

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa