MARCATURA CE E DIRETTIVA 89/106/CEE

24/01/2007

2.158 volte
Si terrà a Milano il prossimo 14 febbraio una giornata formativa UNI ICMQ per illustrare gli elementi fondamentali della direttiva 89/106/CEE e del DPR n. 246/1993, per fornire indicazioni sull'attuale scenario nazionale ed europeo, per presentare compiti e responsabilità dei vari attori interessati alla marcatura CE e puntualizzare le differenze tra requisiti essenziali e requisiti prestazionali.
La Direttiva 89/106/CEE "Prodotti da costruzione" fissa i requisiti essenziali che tali prodotti devono assicurare e regolamenta le modalità per la produzione, la marcatura e la loro commercializzazione.

Sono ormai più di 230 le famiglie di prodotti da costruzione per le quali il regime di marcatura CE è diventato obbligatorio e tale elenco è in continuo aggiornamento.
È quindi fondamentale che i produttori organizzino i processi produttivi secondo le indicazioni previste per i singoli prodotti.
Scopo del corso è quello di:
  • illustrare gli elementi fondamentali della Direttiva 89/106/CEE e del DPR n. 246 del 21.04.1993 che costituisce il regolamento di attuazione a livello nazionale;
  • fornire indicazioni sull'attuale scenario nazionale ed europeo;
  • presentare ruoli, compiti e responsabilità dei vari attori interessati alla marcatura CE;
  • puntualizzare le differenze tra requisiti essenziali e requisiti prestazionali.
Saranno inoltre fornite indicazioni circa i principi base della certificazione di prodotto e le differenti modalità per l'applicazione della marcatura CE sui prodotti oltre che gli aspetti legali riguardanti il ruolo e le responsabilità di produttori e/o distributori dei prodotti da costruzione sul territorio nazionale.
I partecipanti avranno la possibilità di acquisire informazioni in un settore in continua evoluzione che in breve tempo coinvolgerà un sempre maggior numero di produttori/prodotti.

Il corso è indirizzato a:
  • produttori di materiali rientranti nella Direttiva "Prodotti da costruzione" ;
  • professionisti;
  • responsabili della qualità nelle aziende manifatturiere;
  • consulenti;
  • tecnici operanti nel settore delle costruzioni in generale;
Quota di iscrizione
Socio UNI (effettivo) e Cliente ICMQ: Euro 300,00 + IVA 20%
Altri: Euro 350,00 + IVA 20%
È prevista una riduzione del 10% per l'iscrizione di 3 o più partecipanti appartenenti alla stessa organizzazione.

La quota comprende:
  • documentazione didattica;
  • attestato di partecipazione;
  • coffee break;
  • colazione di lavoro;
Iscrizione
Per l'iscrizione occorre inviare la scheda di iscrizione inserita nella locandina allegata alla presente e copia dell'avvenuto pagamento almeno 7 giorni prima della data di inizio del corso a:
Centro Formazione UNI
Fax 02 70024474 - E-mail: formazione@uni.com

Per informazioni contattare
ICMQ S.p.A: Tel. 02 7015081;
e-mail: icmq@icmq.org

Centro Formazione UNI: Tel. 02 70024379/464;
Fax 02 70024474; e-mail: formazione@uni.com © Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa