Filiera delle Costruzioni: Nuova Guida operativa su Ecobonus e Sismabonus

20/09/2018

2.145 volte

In occasione della presentazione di #EcoSismabonus, campagna di informazione della filiera delle costruzioni con cui la Filiera delle Costruzioni (Ance, Anaci, Cnappc, Cni, CnGeometri, CnGeologi, Oice, Isi, Federcostruzioni, Legambiente) sostiene e promuove la diffusione degli incentivi per la riqualificazione energetica e la messa in sicurezza sismica della casa (leggi articolo) è stata pubblicata la nuova Guida operativa su Eco Bonus e Sisma Bonus aggiornata al mese di Settembre 2018. La guida, allegata al presente articolo, dopo le premesse, contiene i seguenti paragrafi:

  1. Sismabonus ed Ecobonus
  2. Gli interventi agevolati
  3. Gli interventi nei condomini
  4. I prodotti finanziari

ed, anche il Quadro sinottico delle agevolazioni Eco-Sisma Bonus. Completano la guida i seguenti allegati:

  • Allegato 1 con i documenti da controllare
  • Allegato 2 con i riferimenti normativi Ecobonus e Sismabonus
  • Allegato 3 con DM n. 58 del 28/2/2017
  • Allegato 4 con DM n. 65 del 7/3/2017
  • Allegato 5 con Allegato E al DM del 19 febbraio 2007
  • Allegato 6 con Circolare Agenzia delle Entrate 18/05/2018, n. 11/E
  • Allegato 7 con Circolare Agenzia delle Entrate 23/07/2018, n. 17/E
  • Allegato 8 con Contratto tipo per Affidamento incarico professionale per prestazioni d’opera intellettuale
  • Allegato 9 con Modelli lettere di invito professionisti/imprese
  • Allegato 10 con Modello di avviso per la convocazione dell’Assemblea di condominio
  • Allegato 11 con Modello di delibera Assemblea straordinaria di condominio.

Nelle premesse della Guida è precisato che la Guida Operativa stessa costituisce un manuale d’uso, per districarsi in una selva di regole, norme, interpretazioni, strumenti, creati per rispondere al più innovativo e difficoltoso tra quelli a disposizione: quello della cessione dei crediti. L’auspicio della Filiera delle costruzioni è che la guida possa diventare uno strumento fondamentale per il sistema associativo, la base per un lavoro di diffusione degli incentivi, la pietra d’angolo sulla quale costruire la sicurezza e l’efficienza delle nostre case.

Nella guida è precisato che accanto alla ricerca della qualità, la Fileira deve impegnarsi per garantire un’informazione capillare da diffondere a tutti gli attori coinvolti. Solo in questo modo sarà possibile intervenire sulla maggior parte del patrimonio immobiliare nazionale. L’impresa deve diventare il punto centrale del processo, il soggetto in grado di fornire un prodotto completo, una controparte affidabile che sostiene e consiglia il cliente in tutte le fasi del processo, da quella decisionale, a quella realizzativa, a quella della post-realizzazione. E’ una sfida molto complessa, impegnativa, ma anche molto entusiasmante perché si tratta di un mercato nuovo, che sta nascendo ora. Ma come tutti i nuovi mercati, i rischi che le cose non vadano come previsto sono elevati.

In allegato la nuova Guida operativa su Eco Bonus e Sisma Bonus aggiornata al mese di Settembre 2018.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa