Architetti e Ingegneri in crisi e i Consigli Nazionali pensano ai Campionati di Sci

Mentre architetti e ingegneri cercano di capire come sopravvivere alla crisi, in un mercato senza più regole e con oneri (fiscali e contributivi) che hanno s...

16/02/2015
© Riproduzione riservata
Mentre architetti e ingegneri cercano di capire come sopravvivere alla crisi, in un mercato senza più regole e con oneri (fiscali e contributivi) che hanno superato da tempo la parola decenza, gli ordini professionali danno un senso alla loro esistenza organizzando i campionati nazionali di sci.

Senza più dover controllare l'applicazione delle tariffe o il concetto di decoro professionale e con la formazione continua unico motivo di vita rimasto, Ordini e Consigli Nazionali devono pur occupare il tempo dei propri direttivi e impiegati. Quale modo per farlo se non un momento di sport, magari unito a qualche interessante convegno che eroga gratis CFP?

Sono, infatti, partite le iscrizioni al campionato italiano di sci in programma dal 12 al 15 marzo a Sestola - Monte Cimone (Modena) - organizzato dall'Ordine degli Architetti PPC della provincia di Modena insieme all'Ordine degli Ingegneri, coadiuvati dall'Associazione Sportiva Architetti Parma - che vedrà insieme architetti ed ingegneri.

L'iniziativa, patrocinata dal CNAPPC e dal CNI, è giunta alla XXIX edizione per la categoria "Architetti" e alla XXVIII per la categoria "Ingegneri". Come indicato in una nota del CNAPPC, l'iniziativa "rappresenta non solo un momento di convivialità e di socializzazione legato allo sport, ma anche una occasione di confronto e di formazione. Oltre alle gare saranno, infatti, organizzati due convegni accreditati su temi di interesse per i professionisti".

Per cui affrettatevi tutti, oltre al momento di sport, potrete ottenere qualche credito formativo gratis e se avete fortuna riuscirete a portare a casa qualcosa dal buffet!

A cura di Gianluca Oreto -