Codice dei contratti e Casellario Informatico dei contratti pubblici: Consultazione Anac

L’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione), in riferimento a quanto previsto nell’articolo 213, comma 8 del Codice dei contratti di cui al D.Lgs. n. 50/2016 ...

10/01/2018
© Riproduzione riservata
Codice dei contratti e Casellario Informatico dei contratti pubblici: Consultazione Anac

L’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione), in riferimento a quanto previsto nell’articolo 213, comma 8 del Codice dei contratti di cui al D.Lgs. n. 50/2016 ha predisposto il “Regolamento per la gestione del Casellario Informatico dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture ai sensi dell’articolo 213, comma 8, d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50”.
Il Regolamento fa seguito alle previsioni contenute nel Comunicato del Presidente del 21 dicembre 2016 (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 26 del 1 febbraio 2017) inerente i “Modelli di segnalazione all’Autorità per le comunicazioni utili ai fini della tenuta del Casellario Informatico e della  Banca Dati Nazionale dei Contratti Pubblici” e nella delibera del Consiglio dell’Autorità n. 1386 del 21 dicembre 2016.

Il Regolamento è stato posto in consultazione perché l’Autorità intende acquisire, da tutti i soggetti interessati, ogni osservazione ed elemento utile per la definizione del documento. Eventuali contributi potranno essere inviati entro il 29 gennaio 2018 mediante compilazione del modulo osservazioni.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it