Esperto gestione dell'energia, Revit 2016, Progettazione e calcolo strutturale, corso pratico: corsi elearning con CFP

Possono essere fruiti in modalità e-learning i corsi di formazione professionale validi ai fini della formazione continua per le professioni tecniche, organi...

26/07/2016
© Riproduzione riservata
Esperto gestione dell'energia, Revit 2016, Progettazione e calcolo strutturale, corso pratico: corsi elearning con CFP

Possono essere fruiti in modalità e-learning i corsi di formazione professionale validi ai fini della formazione continua per le professioni tecniche, organizzati dall'Ente di Formazione P-learning e dal titolo: Esperto gestione dell'energia, Revit 2016 e Progettazione e calcolo strutturale, corso pratico.

Di seguito una panoramica completa dei corsi.

Esperto gestione dell'energia

Il corso è preparatorio per l’esame come previsto dal nuovo D.Lgs 102/14 in vigore dal 19 luglio 2016.

CORSO UFFICIALE DEL COMITATO TERMOTECNICO ITALIANO
L’unico corso in e-learning completo e accreditato che prepara la certificazione di competenza per Esperto nella Gestione dell’energia

Il corso aggiornato è composto da 4 moduli: 
-Esperto nella gestione dell'energia 
-Diagnosi energetica nelle costruzioni secondo la EN 16247 parte II 
-Diagnosi energetica nei processi secondo la EN 16247 parte III 
-Diagnosi energetica nei trasporti secondo la EN 16247 parte IV

Obiettivi professionali
Il corsista in uscita dal corso dovrebbe essere in grado di;

  1. effettuare interventi di diagnostica energetica con esplicito riferimento ai campi di applicazione della UNI- CEI EN 16247, parte 2 (edifici), parte 3 (processi) e parte 4 (trasporti);
  2. operare nella gestione e controllo dei Sistemi Energetici relativamente agli insediamenti urbanistici omogenei (sia civili che industriali), ad organizzazioni e aziende, insiemi tecnologici, organismi con finalità di produzione di beni e/o servizi, in grado di generare, gestire o controllare una richiesta di energia;
  3. operare nella gestione delle organizzazioni e/o degli edifici dove i consumi energetici dipendono principalmente, anche se non esclusivamente, da:
    • condizioni climatiche locali, caratteristiche dell'involucro edilizio, condizioni ambientali interne di progetto e caratteristiche ed impostazioni dei Sistemi Tecnici di Edificio;
    • attività e processi svolti all'interno dell'edificio e comportamento degli occupanti e gestione operativa;
    • utilizzo diretto ed indiretto da parte di processi produttivi, infrastrutture e reti di stabilimento ivi compresi gli impianti di produzione di energia e da altri processi produttivi, inseriti anche all'interno di strutture civili purché prevalenti, per significatività relativa all'uso e consumo dell’energia;
    • dalla gestione di mezzi di trasporto e flotte (norma UNI CEI EN 16247, parte 4).
  4. gestire il fabbisogno e il consumo energetico di apparecchiature ed impiantistica, anche complesse, che possono essere utilizzate normalmente anche in strutture civili, o di flotte aziendali o trasporti (cosi come definiti nella UNI CEI EN 16247-4) quando ricadono nel campo di applicazione di cui al punto 2 e/o 3.

Obiettivi Formativi
Il corso intende formare Esperti in Gestione dell'energia che possano superare l'esame di Certificazione delle Competenze di OdC di terza parte.
 Il professionista acquisirà tutte le nozioni e le conoscenze fondamentali, le competenze tecniche specifiche, approfondirà la conoscenza della normativa vigente in materia. La figura professionale avrà, al termine del corso, la capacità di proporre soluzioni tecniche di riduzione dei consumi energetici.

Durata del corso online: 46 ore

Crediti Formativi Professionali (CFP):
Ingegneri
: 22+8+8+8
Architetti: 8+8+8
Geometri: 44+16+16+16
Periti Ind.: 28+15+15+15

REVIT 2016

Nell’ambito della progettazione, il controllo dell’oggetto architettonico è indispensabile per ottenere elaborati chiari e corretti sotto diversi punti di vista. Il corso consente di apprendere la gestione di un progetto architettonico analizzando le singole componenti costitutive, dalle famiglie alla modellazione di base e avanzata, portando l’attenzione del corsista al livello di dettaglio a seconda degli elaborati di cui necessita per rappresentare le proprie idee progettuali.

Il corso conduce l’utente all’interno dell’ambiente BIM, illustrando le caratteristiche delle famiglie, con le quali risolvere le diverse necessità progettuali ed evidenziando la versatilità del software nei confronti dell’ambiente CAD.

Obiettivi professionali
Questo corso consente al professionista di diventare operativo con Revit, strumento di progettazione e di Building Information Modeling (BIM) che permette la creazione di un modello 3D intelligente per pianificare, progettare, costruire e gestire il progetto. Alla fine del corso li discente sarà in grado di comprendere l’interfaccia grafica e di utilizzare i comandi per la creazione di un progetto 3D parametrico e gestire le diverse visualizzazioni dello stesso, creare e modificare i vari tipi di elementi dell’oggetto architettonico, simboli personalizzati, quote e stampe in scala di piante, prospetti e sezioni.

Obiettivi formativi
Il corso è indirizzato ad architetti e/o a chi desidera avvicinarsi ad un software BIM come strumento di lavoro per affrontare con un unico programma le diverse fasi di un progetto architettonico. Con la giusta conoscenza di Revit si può raggiungere un’elevata produttività e precisione nella realizzazione dei disegni. Il corso intende trasmettere il metodo di lavoro, in base al contesto di progettazione, fornendo gli strumenti fondamentali per la gestione dell’ambiente di Revit. Questo specifico software permette di interfacciarsi naturalmente con i altri programmi Autodesk come AUTOCAD e 3Dstudio o altri software BIM e di avere una alta qualità di rappresentazione del progetto con alta velocità riuscendo a produrre Render di qualità rimanendo all’interno del programma, sfruttando anche un cloud in rete ( ufficiale Autodesk ). Il corso è supportato da esercitazioni pratiche, che permettono di applicare le conoscenze apprese e acquisire maggiore padronanza nell’uso del programma.

Durata del corso online: 15 ore

Crediti Formativi Professionali (CFP):
Ingegneri
: 15
Geometri: 30
Periti Ind.: 25

Progettazione e calcolo strutturale, corso pratico

Esercitazione guidata di progettazione strutturale di un edificio nuovo, intelaiato in cemento armato, con riferimento alla normativa vigente, di cui al DM 14.01.2008.

Obiettivi professionali
A partire da un modello geometricamente già costruito di un piccolo edificio in c.a. e operando direttamente sul software il corso si propone di eseguire praticamente tutte le fasi di modellazione delle azioni, analisi , controllo, progetto e verifica secondo le prescrizioni del DM2008 e circolare applicativa.

Obiettivi formativi
Lo svolgimento del corso punterà, pur richiamando rapidamente i punti della norma interessati, più sulla operatività pratica di esecuzione dei passi che compongono le diverse fasi progettuali piuttosto che soffermarsi su tutte le problematiche e le sfaccettature della norma stessa che sarà considerata sufficientemente acquisita.

Il corso illustra lo svolgimento di un progetto di strutture in cemento armato, di un edificio a più piani, a partire dalla fase di studio e pre-dimensionamento per arrivare al completamento del progetto e, affrontando l’operatività imposta dalle Norme Tecniche per le Costruzioni, cerca ingegneristicamente di dare risposta alle problematiche che via via si presentano, studiando i dettami della norma e individuando alcune soluzioni applicative corrispondenti.

Ogni aspetto affrontato ha una preliminare trattazione “teorico-normativa” a cui fa seguito l’applicazione pratica.

La trattazione, le considerazioni svolte e i processi descritti sono indipendenti dal software a disposizione del professionista. Ciò nella convinzione che il progetto debba restare prerogativa del progettista e non del software, al quale dovrebbe essere demandata la sola funzione di ausilio al lavoro di progettazione.

Durata del corso online: 12 ore

Crediti Formativi Professionali (CFP):
Ingegneri
: 12
Architetti: 12
Geometri: 24
Periti Ind.: 21

Per maggior informazioni CLICCA QUI

Tag:

Link Correlati

Maggiori info