Gazzetta Ufficiale: pubblicato il DPCM 2 marzo 2021

Il DPCM 2 marzo 2021 in vigore dal 6 marzo al 6 aprile 2021. Novità per istituzioni scolastiche e spettacoli aperti al pubblico

di Redazione tecnica - 03/03/2021
© Riproduzione riservata
Gazzetta Ufficiale: pubblicato il DPCM 2 marzo 2021

Pubblicato sul supplemento ordinario n. 17 alla Gazzetta ufficiale n. 52 del 2 marzo 2021 il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 2 marzo 2021 recante “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19», del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, recante «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19», e del decreto-legge 23 febbraio 2021, n. 15, recante «Ulteriori disposizioni urgenti in materia di spostamenti sul territorio nazionale per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19».”.

Il nuovo dPCM 2 marzo 2021entra in vigore il 6 marzo 2021 e si applica fino 6 aprile 2021.

Struttura del nuovo dPCM 02/03/2021

Il nuovo dPCM 2 marzo 2021 ha una struttura diversa dal precedente dPCM 14 gennaio 2021 e nello specifico è costituito dai seguenti Capi:

  • Capo I (artt. 1- 6) - Misure di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale
  • Capo II (art. 7) - Misure di contenimento del contagio che si applicano in zona bianca
  • Capo III (art. 8 - 32) - Misure di contenimento del contagio che si applicano in zona gialla
  • Capo IV (artt. 33 - 37) - Misure di contenimento del contagio che si applicano in zona arancione
  • Capo V (artt. 38 - 48) - Misure di contenimento del contagio che si applicano in zona rossa
  • Capo VI (artt. 49 - 51) - Ulteriori misure di contenimento del contagio sulle aree del territorio nazionale concernenti gli spostamenti da e per l’estero
  • Capo VII (artt. 52 - 54) - Ulteriori misure di contenimento del contagio sulle aree del territorio nazionale concernenti i trasporti
  • Capo VIII (artt. 55 - 57) - Disposizioni riguardanti l’esecuzione e il monitoraggio delle misure e disposizioni finali

Alcune novità

Il nuovo dPCM contiene parecchie novità e, tra le tante, ricordiamo, oggi,  quelle relative alle istituzioni scolastiche contenute nell’articolo 43 e quelle relative agli spettacoli aperti al pubblico contenute nell’articolo 15.

Istituzioni scolastiche

Con l’articolo 43 rubricato “Istituzioni scolastiche” viene precisato che nelle zone rosse sono sospese le attività dei servizi educativi dell’infanzia di cui all’art. 2 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65, e le attività scolastiche e didattiche delle scuole di ogni ordine e grado che si svolgono esclusivamente con modalità a distanza. Resta salva la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l’uso di laboratori o in ragione di mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, secondo quanto previsto dal decreto del Ministro dell’istruzione n. 89 del 7 agosto 2020, e dall’ordinanza del Ministro dell’istruzione n. 134 del 9 ottobre 2020, garantendo comunque il collegamento on line con gli alunni della classe che sono in didattica digitale integrata.

Allo stesso articolo 43 fa riferimento l’articolo 21 in cui viene precisato che anche nelle zone gialle e nelle zone arancioni la misura di cui al primo periodo dell’art. 43 è disposta dai Presidenti delle regioni o province autonome nelle aree, anche di ambito comunale, nelle quali gli stessi Presidenti delle regioni abbiano adottato misure stringenti di isolamento in ragione della circolazione di varianti di SARS-CoV-2 connotate da alto rischio di diffusività o da resistenza al vaccino o da capacità di indurre malattia grave; la stessa misura può altresì essere disposta dai Presidenti delle regioni o province autonome in tutte le aree regionali o provinciali nelle quali l’incidenza cumulativa settimanale dei contagi sia superiore a 250 casi ogni 100.000 abitanti oppure in caso di motivata ed eccezionale situazione di peggioramento del quadro epidemiologico.

In atto si trovano in zona rossa le Regioni Basilicata e Molise in cui l’incidenza cumulativa settimanale è, comunque, inferiore a 250 mentre lo stesso indice è superiore a 250 nelle regioni Lombardia, Campamia, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Provincia autonoma di Bolzano e Provincia autonma di Trento.

Spettacoli aperti al pubblico

Nelle zone gialle, riaprono, di fatto, a decorrere dal 27 marzo 2021, le sale teatrali, le sale da concerto, le sale cinematografiche, i live-club ed altri locali.

Così come disposto dall’articolo 15 del provvedimento, a decorrere dal 27 marzo 2021, gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, live-club e in altri locali o spazi anche all’aperto sono svolti esclusivamente con posti a sedere preassegnati e distanziati e a condizione che sia comunque assicurato il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro sia per il personale, sia per gli spettatori che non siano abitualmente conviventi.

Nessuna apertura, invece, nelle zone arancioni e nelle zone rosse.

Gli allegati al nuovo dPCM

Costituiscono parte integrante del dPCM 2 marzo 2021 gli stessi allegati dall’1 al 25 presenti nel precedente dPCM 14 gennaio 2021 a cui sono stati aggiunti gli ultimi 3 dal 26 al 28 dei quali il 26 ed il 27 si riferiscono agli spettacoli dal vivo ed ai Cinema. In definitiva gli allegati sono i seguenti:

  • Allegato 1 - Protocollo con la Conferenza Episcopale Italiana circa la ripresa delle celebrazioni con il popolo
  • Allegato 2 - Protocollo con le Comunità ebraiche italiane
  • Allegato 3 - Protocollo con le Chiese Protestanti, Evangeliche, Anglicane
  • Allegato 4 - Protocollo con le Comunità ortodosse
  • Allegato 5 - Protocollo con le Comunità Induista, Buddista (Unione Buddista e Soka Gakkai), Baha’i e Sikh
  • Allegato 6 - Protocollo con le Comunità Islamiche
  • Allegato 7 - Protocollo con la Comunità della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli ultimi giorni
  • Allegato 8 - Linee guida per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco per bambini e adolescenti nella fase 2 dell'emergenza COVID-19
  • Allegato 9 - Linee guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome dell’8 ottobre 2020
  • Allegato 10 - Criteri per Protocolli di settore elaborati dal Comitato tecnico-scientifico in data 15 maggio 2020
  • Allegato 11 - Misure per gli esercizi commerciali
  • Allegato 12 - Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro fra il Governo e le parti sociali
  • Allegato 13 - Protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 nei cantieri
  • Allegato 14 - Protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 nel settore del trasporto e della logistica
  • Allegato 15 - Linee guida per l'informazione agli utenti e le modalità organizzative per il contenimento della diffusione del covid-19 in materia di trasporto pubblico
  • Allegato 16 - Linee guida per il trasporto scolastico dedicato
  • Allegato 17 - Misure per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 a bordo delle navi   da crociera
  • Allegato 18 - Linee guida concernenti la completa ripresa delle ordinarie attività nelle istituzioni della formazione superiore per l’anno accademico 2020/21
  • Allegato 19 - Misure igienico-sanitarie
  • Allegato 20 - Spostamenti da e per l'estero
  • Allegato 21 - Indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di sars-cov-2 nelle scuole e nei servizi educativi dell’infanzia
  • Allegato 22 - Protocollo per la gestione di casi confermati e sospetti di covid-19 nelle aule universitarie
  • Allegato 23 - Commercio al dettaglio
  • Allegato 24 - Servizi per la persona
  • Allegato 25 - Prevenzione e risposta a COVID-19: evoluzione della strategia e pianificazione nella fase di transizione per il periodo autunno-invernale
  • Allegato 26 - Spettacoli dal vivo
  • Allegato 27 - Cinema
  • Allegato 28 - Protocollo per raggiungere una nave per l’imbarco, per la libera uscita e per lasciare una nave per il rimpatrio

Vai allo Speciale Coronavirus Covid-19

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

Documenti Allegati