Patto di solidarietà nazionale verticale: sbloccato il fondo da 700 milioni di euro

In attesa della pubblicazione in Gazzetta, il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha informato di aver dato il via libera al Decreto Ministero dell’Econo...

17/03/2017
© Riproduzione riservata
Patto di solidarietà nazionale verticale: sbloccato il fondo da 700 milioni di euro

In attesa della pubblicazione in Gazzetta, il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha informato di aver dato il via libera al Decreto Ministero dell’Economia 14 marzo 2017, n. 41337 che sblocca 700 milioni di euro per l’anno 2017 per interventi di edilizia scolastica e interventi finalizzati a fronteggiare gli eccezionali eventi sismici e la ricostruzione completi del cronoprogramma della spesa.

Il decreto, recante "Attribuzione degli spazi finanziari per l’anno 2017 di cui all’articolo 1, commi da 485 a 494 della legge 11 dicembre 2016, n. 232 a favore degli enti locali, in attuazione del cosiddetto “Patto di solidarietà nazionale verticale”" consentirà l’attribuzione degli spazi finanziari per l’anno 2017 per complessivi 700 milioni di euro, di cui 300 milioni di euro destinati a interventi di edilizia scolastica, agli enti locali che hanno effettuato richiesta ai sensi dell’articolo 1, commi da 485 a 494, della legge 11 dicembre 2016, n. 232, al fine di favorire gli investimenti da realizzare attraverso l'utilizzo dei risultati di amministrazione degli esercizi precedenti e il ricorso al debito.

Gli enti locali beneficiari degli spazi finanziari di cui all’articolo 1, comma 485, della legge 11 dicembre 2016, n. 232, ed i relativi spazi finanziari assegnati, trovano evidenza nella tabella di cui all’Allegato 1 del decreto.

Gli spazi finanziari della tabella di cui all’Allegato 1 trovano evidenza, per ciascun ente locale, nella cella (r) del prospetto VAR/PATTI/2017, presente sull’applicativo web http://pareggiobilancio.mef.gov.it e sono visualizzabili dal 15 marzo 2017.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

Documenti Allegati