Prevenzione corruzione e trasparenza amministrativa: ingegneri protagonisti

La normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza amministrativa (Legge n. 190/2012 e D.Lgs.n. 33/2013) fornisce ai cittadini gli strumen...

12/03/2015
© Riproduzione riservata
La normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza amministrativa (Legge n. 190/2012 e D.Lgs.n. 33/2013) fornisce ai cittadini gli strumenti e le modalità per acquisire una corretta informazione in merito alle attività svolte dalle pubbliche amministrazioni e della politica. Le norme amplificano notevolmente le possibilità dei cittadini di un poter esaminare il corretto utilizzo delle risorse pubbliche e dell'efficienza dei servizi amministrativi di competenza, con l'obiettivo di una supportare la reale implementazione delle politiche di Open Government.

Obblighi per le amministrazioni; diritti per i cittadini (diritto ad attuare un controllo sociale sull'operato delle pubbliche amministrazioni senza pregiudicare il diritto alla privacy); strumenti per il monitoraggio; infine, soprattutto, sanzioni per chi è inadempiente.

Queste sono le parole chiave del convegno "Open Government e Agenda Digitale: Trasparenza e Anticorruzione" che il Consiglio Nazionale degli Ingegneri ha organizzato a Roma presso la Sala del Refettorio della Camera dei Deputati per giovedì 26 marzo 2015 alle ore 16:00 (accreditamento obbligatorio sul sito https://cni-agendadigitale.eventbrite.it).

"Gli ingegneri italiani appartenenti al settore dell'informazione per competenze, conoscenze e deontologia professionale si candidano ad avere un ruolo di primo piano nell'attuazione dei processi atti a garantire una corretta attuazione di quanto imposto dalla normativa in tema di trasparenza e anticorruzione per questo, dichiara il Consigliere nazionale Angelo Valsecchi, "abbiamo invitato esponenti di primo piano del Governo, della politica e del mondo accademico a confrontarsi con la nostra categoria su un tema così importante per l'opinione pubblica".

A cura di Ufficio Stampa Consiglio Nazionale Ingegneri